Incendio ad Airola, il presidente dei biologi: "Nube nociva, grave pericolo per la popolazione"

Incendio ad Airola, il presidente dei biologi: Nube nociva, grave pericolo per la popolazione
anteprima24.it INTERNO

“Per quanto mi riguarda – conclude D’Anna – metterò a disposizione delle pubbliche amministrazioni ‘task-force’ di biologi esperti nel ramo per ogni utile consiglio e suggerimento, comunicando ufficialmente i recapiti dell’Ordine dei biologi”

“La nube che si è sviluppata e successivamente estesa dal sito dell’incendio, è altamente tossica nell’immediato e particolarmente nociva nel tempo” spiega D’Anna. (anteprima24.it)

Su altre testate

Picchi meno elevati ma comunque significativi sono stati rilevati nelle stazioni di Pomigliano d’Arco (35,5 µg/m3, PM2.5: 34,6 µg/m3) e di Napoli Ferrovia (60,8 µg/m3, PM2.5: 41,9 µg/m3) A Napoli superati i limiti di pm10. (Fanpage.it)

Sarà nostra cura informare la comunità di ogni eventuale nuova informazione che ci perverrà dagli organi competenti In concomitanza con l’incendio alcune stazioni, per le quali si dispone del dato orario, hanno fatto registrare per alcune ore un significativo aumento della concentrazione del particolato. (CasertaNews)

Gli effetti dell'incendio sonor isultati ben visibili anche a Napoli nella giornata di ieri soprattutto e rischiano di portare delle conseguenze anche per la salute dei cittadini (NapoliToday)

Incendio di Airola, ecco i primi risultati delle analisi dell'Arpac

Hanno lavorato per tutta la notte i vigili del fuoco arrivati da tutta la Campania per spegnere il rogo che ha devastato lo stabilimento Sapa di Airola, in provincia di Benevento, azienda di componentistica per veicoli, provocando una nube nera arrivata fino a Napoli e visibile per tutto il pomeriggio di ieri da gran parte della regione (La Repubblica)

"Stamattina la direzione tecnica dell’Agenzia (UOC Reti di monitoraggio e Centro meteorologico e climatologico) ha esaminato il quadro complessivo dei dati meteo e di qualità dell’aria disponibili, riferiti alla giornata di ieri. (Ottopagine)

Si rimanda al precedente comunicato per un riepilogo delle attività svolte dall’Agenzia ambientale ieri, nelle ore immediatamente successive all’avvio dell’incendio (https://www.arpacampania.it/-/incendio-airola-bn-intervento-arpac-per-valutare-effetti-ambientali). (anteprima24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr