Feste private sì o no ? In zona bianca a fare la differenza non sarà solo il numero degli invitati

Feste private sì o no ? In zona bianca a fare la differenza non sarà solo il numero degli invitati
la Repubblica INTERNO

In zona bianca a fare la differenza non sarà solo il numero degli invitati di Viola Giannoli. In questo ambito è su piccole differenze che si giocano le nuove libertà dopo l'allentamento delle misure.

Questo crea confusione a causa della mole di regole nebulose e sovrapposte"

Feste private sì o no ?

Il costituzionalista Alfonso Celotto: "Abbiamo una serie di regole contraddittorie.

(la Repubblica)

Ne parlano anche altri giornali

Tra le numerose attività inserite nella lista delle riaperture ci sono le “feste private anche conseguenti alle cerimonie civili e/o religiose all’aperto e al chiuso”. Quindi è consentito organizzare feste di matrimoni, cresime, comunioni, ma anche compleanni, anniversari o incontri tra amici e parenti, sempre rispettando le stesse regole dei banchetti (Il Messaggero Veneto)

dvertisements. . . . In questo ambito è su piccole differenze che si giocano le nuove libertà dopo l’allentamento delle misure. Questo crea confusione a causa della mole di regole nebulose e sovrapposte” | Read More | Repubblica. (HelpMeTech)

Altra puntualizzazione di rilievo contenuta nei "chiarimenti" ufficiali di Regione Veneto riguarda come detto gli "sport di contatto". Scarica i chiarimenti Regione Veneto 6 giugno 2021 zona bianca (VeronaSera)

Zona bianca, via libera a feste private senza limiti di persone: valgono regole dei banchetti

L'ultima a entrare in zona bianca, in base alle previsioni, dovrebbe essere la Valle d'Aosta il 28 giugno Lo sostiene, indirettamente, l'ordinanza del 4 giugno con cui il ministero della Salute “promuove” in zona bianca le regioni Abruzzo, Liguria, Umbria e Veneto. (ilmessaggero.it)

Le feste private Tra le attività che vengono riaperte è specificato che ci sono «le feste private anche conseguenti alle cerimonie civili e/o religiose all’aperto e al chiuso». Vuol dire che si possono organizzare feste di matrimoni, cresime, comunioni, ma anche compleanni, anniversari o semplici incontri tra amici e parenti, rispettando le stesse regole dei banchetti (l'Immediato)

Ciò vuol dire che è possibile organizzare feste di matrimoni, cresime, comunioni, ma anche compleanni, anniversari o semplici incontri tra amici e parenti rispettando le regole dei banchetti Tra le attività che vengono riaperte è specificato che vi sono le feste private anche conseguenti alle cerimonie civili e/o religiose all’aperto e al chiuso. (Notizie.it )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr