Meteo, le temperature massime di oggi: +26°C a Oristano, +25°C a Siracusa, +14°C a Urbino

Meteo, le temperature massime di oggi: +26°C a Oristano, +25°C a Siracusa, +14°C a Urbino
MeteoWeb INTERNO

Di seguito, le temperature massime registrate oggi, mercoledì 13 ottobre 2021, in alcune località italiane:

Le temperature sono in calo, anche sensibile su medio Adriatico e sul relativo Appennino con freddo di tipo invernale.

MeteoWeb. Dal Nord Europa, è partito un altro impulso instabile a carattere freddo che ha raggiunto anche il Mediterraneo centro-orientale e diverse regioni italiane, portando nubi e piogge in particolare all’estremo Sud. (MeteoWeb)

Su altre fonti

Domani, giovedì 14 ottobre 2021 a Pescara il cielo sarà sereno con la presenza di poche nuvole. Oggi, mercoledì 13 ottobre 2021 a Pescara il cielo sarà nuvoloso con pioggia moderata. (Pescara News)

Nel weekend la situazione meteo sarà in miglioramento e osserveremo il ritorno a condizioni più stabili e soleggiate accompagnate da un’attenuazione dei venti e da un rialzo delle temperature Quindi oggi, mercoledì 13 ottobre, inizialmente soleggiato, tendenza a un aumento delle nubi nel pomeriggio. (Molise Network)

Per chi volesse conoscere la qualità dell’aria, sul sito dell’Appa – Agenzia Provinciale per la protezione dell’ambiente – è disponibile il bollettino giornaliero consultabile all’indirizzo www.appa.provincia. (RTTR)

Meteo: anche sul Molise arriva ondata di freddo, temperature in picchiata

Temperature minime comprese tra 9 e 14 °C e massime comprese tra 14 e 17 °C. Temperature minime comprese tra 7 e 13 °C e massime comprese tra 13 e 17 °C. (PescaraPost)

In attesa di ulteriori aggiornamenti, ecco la situazione meteo complessiva sul Vulture-melfese, con in dettaglio le previsioni per la giornata di domani Dopo le piogge e il freddo di questi giorni che tempo ci attende sul Vulture-melfese? (vulturenews.net)

Il tempo pero’ tendera’ a peggiorare anche sulla Sardegna meridionale ed entro sera in maniera diffusa e via via piu’ intensa su Sicilia e Calabria. I venti freddi e impetuosi in arrivo saranno i responsabili dell’abbassamento delle temperature che soprattutto di notte raggiungeranno valori da inizio inverno su molte citta’ (Il Giornale del Molise)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr