GP Gran Bretagna, ordine d'arrivo

GP Gran Bretagna, ordine d'arrivo
F1world F1world (Sport)

La vettura transalpina ha confermato l’ottimo passo gara mostrato nella giornata di venerdì, piazzando anche Esteban Ocon in sesta posizione.

Non hanno terminato la gara, assieme a Hulkenberg, anche l’Alpha Tauri di Kvyat e la Haas di Magnussen

Su altri media

La W11 del finlandese inizia a procedere su tre ruote e il nativo di Nastola si trascina non senza fatica fino ai box per il cambio gomme. La gara di Silverstone l’ha vinta comunque Lewis Hamilton, certo, ma il campione del mondo in carica ha tagliato il traguardo su tre ruote. (OA Sport)

Indietro Ferrari e Racing Point. Meno esaltanti Ferrari e Racing Point, dietro insieme a McLaren e Renault. Giù dal podio, in questo venerdi inglese, troviamo un gran pacchetto di mischia formato da Leclerc, Racing Point, McLaren e Renault. (F1inGenerale)

“La gomma era in buono stato, non so cosa è successo, devo aver colpito qualcosa in pista”, le parole di uno sgomento Hamilton di fronte all’improvviso cedimento dell’anteriore sinistra. Sotto la bandiera a scacchi Hamilton ha chiesto prima se fosse effettivamente stato percorso l’ultimo giro, poi via radio ha espresso tutto il sollievo per aver comunque vinto una gara fino a quel momento dominata. (FormulaPassion.it)

Risultati Qualifiche GP Gran Bretagna 2020:. Nelle qualifiche di ieri Lewis Hamilton ha conquistato la 91° pole position in carriera, settima sul circuito di Silverstone, facendo un giro record con il tempo di 1’24”303. (StadioSport.it)

Ho alzato il pedale, ma in rettilineo la gomma è scoppiata e si è piegata verso un lato" ha spiegato Hamilton. E' stato un mix di fortuna e sfortuna ma sono soddisfatto del secondo posto". (Sport Mediaset)

Incredibile terzo posto della Ferrari di Leclerc poi Ricciardo quarto e Norris quinto. Poche speranze per la Ferrari, anche se la prestazione di Charles Leclerc in qualifica è stata di grande rilievo. (Il Messaggero - Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr