Brescia, incidente sul lavoro: morto operaio, è caduto nella tromba dell'ascensore

Brescia, incidente sul lavoro: morto operaio, è caduto nella tromba dell'ascensore
Approfondimenti:
ilmessaggero.it INTERNO

Il 50enne sarebbe precipitato nella tromba dell'ascensore mentre stava tentando di riparare l’ascensore con un vicino di casa.

L'uomo, un 50enne iraniano, secondo alcuni testimoni abitava nel condominio dove è avvenuta la tragedia.

Pisa, ragazzo di 16 anni muore investito da un'auto mentre è sullo skateboard

​Brescia, ancora un incidente sul lavoro: un uomo è morto a Nave (Brescia) e dalle prime ricostruzioni pare che si tratti di un operaio caduto nella tromba di un ascensore mentre stava effettuando lavori di manutenzione. (ilmessaggero.it)

La notizia riportata su altri giornali

Sul posto è quindi sopraggiunta un'ambulanza della Svs di Livorno con i volontari che hanno immediatamnete immobilizzato il lavoratore. L'uomo è stato imbracato dai volontari della Svs e fatto salire su una autoscala dei vigili del fuoco, poi il trasferimento in ospedale. (LivornoToday)

Sul posto il personale di Ats e Areu, la Polizia di Stato e i Vigili del Fuoco Infortunio mortale in via Conicchio 48: un uomo di origini iraniane, di 49 anni, è morto dopo essere rimasto schiacciato dal montacarichi dell'abitazione in cui abitava. (Brescia Oggi)

Un operaio di 49 anni ha perso la vita mentre effettuava dei lavori di manutenzione ad un ascensore di un condominio di Nave, in provincia di Brescia. Nella mattinata di ieri a Nave (Brescia) un operaio di 49 anni è rimasto vittima di un incidente sul lavoro durante la manutenzione di un ascensore. (Yeslife)

Tragedia sul lavoro, cade nella tromba dell'ascensore e muore

Brescia, incidente sul lavoro: morto operaio. Condividi. Incidente mortale sul lavoro a Brescia, in via Conicchio. (Rai News)

I Vigili del Fuoco, con manovre di salvataggio utilizzando tecniche SAF, hanno estratto la donna assicurandola alle cure del 118 che l’ha trasportata in ospedale in codice rosso A soccorrerla, intorno alle 7.43 di questa mattina, sono stati i vigili del fuoco. (LaPresse)

La vittima, secondo una prima ricostruzione, è precipitato nella tromba dell’ascensore nel palazzo in cui stava lavorando. Un uomo di 50 anni è morto a causa di un infortunio avvenuto questo pomeriggio in via Conicchio 48, a Brescia, nella periferia nord della città, sul confine con Bovezzo. (QuiBrescia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr