Il Capitano Kirk a 90 anni vola davvero nello Spazio: batte il record di astronauta più anziano

Corriere Etneo SCIENZA E TECNOLOGIA

Ma all’età di 90 anni Shatner ha comunque stabilito il record di astronauta più anziano nella storia dei viaggi spaziali.

L’attore William Shatner, che nel ruolo del capitano Kirk ha passato circa quarant’anni a comandare la USS Enterprise in Star Trek, a 90 anni ce l’ha fatta a passare dalla finzione alla realtà dello spazio.

Rispetto ai confini della galassia che era solito esplorare in ‘Star Trek’, l’attore si è dovuto accontentare di un viaggio meno epico, superando di poco il confine dello Spazio, spingendosi ad una quota di 100 chilometri. (Corriere Etneo)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La capsula ha raggiunto l'altezza di 106 chilometri in appena sette minuti dal lancio e per quattro minuti ha permesso ai passeggeri di sperimentare le condizioni di gravità La missione è durata 11 minuti: un’emozione più unica che rara per il capitano Kirk di «Star Trek». (Yahoo Finanza)

Anche del business, caro capitano Kirk Efficace escamotage comunicativo, la missione del capitano Kirk non è infatti solo un tributo all’immaginario fantascientifico con cui gli Stati Uniti hanno forgiato più di una generazione di tecnici, ingegneri o semplici appassionati. (La Repubblica)

Mi chiedo cosa farebbe oggi il capitano Kirk. Me lo chiedo perché ieri William Shatner, l’attore che ha interpretato il capitano Kirk, a 90 anni è volato nello spazio con la navicella di Jeff Bezos diventando l’essere umano più anziano ad averlo fatto. (La Repubblica)

È stato qui, a circa 66 miglia di altitudine, che l'equipaggio ha navigato prima di tornare sulla Terra. a scorsa settimana, si è scoperto che William Shatner, l'attore noto per aver interpretato il Capitano Kirk nello show televisivo di Star Trek, avrebbe fatto un viaggio nello spazio all'interno dell'equipaggio del razzo New Shepard di Blue Origin. (Gamereactor Italia)

Data stellare 13 ottobre 2021: William Shatner, il capitano Kirk di Star Trek, arriva davvero nello spazio volando con Blue Origin. William Shatner arriva davvero nello spazio. Anche dopo anni di volo intergalattico, arrivando dove nessun uomo è mai stato prima, prima della partenza William Shatner era preoccupato. (Orgoglio Nerd)

Ma il timore e tremore di William Shatner ricordano la famosa riflessione di Martin Heidegger a conclusione dell’intervista pubblicata col titolo ‘Solo un Dio ci può salvare’. Ma è stato un viaggetto breve se confrontato con quelli a cui erano abituati nella finzione. (Tiburno.tv)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr