"Raggi fa campagna elettorale con i soldi dei romani. Esposto al Prefetto"

RomaToday INTERNO

Il candidato all'assemblea capitolina Giorgio Trabucco, lista civica Gualtieri: "La mostra itinerante sul microcredito, con una sua gigantografia, farà il giro delle periferie in piene elezioni.

L'iniziativa sembra essere una vera e propria 'trovata' elettorale a spese dei cittadini romani, in quanto finanziata totalmente da Zètema"

L'accusa a Virginia Raggi arriva da Giorgio Trabucco, consigliere uscente del IV Municipio e candidato all'assemblea capitolina per la lista civica Gualtieri Sindaco. (RomaToday)

Ne parlano anche altri media

Al primo posto troviamo la Raggi con una percentuale del 91,6%, al secondo Gualtieri col 78,2%, al terzo Calenda col 73,4% e in ultima posizione Michetti col 54,1%. Recuperano terreno Roberto Gualtieri e Virginia Raggi, lo perdono Enrico Michetti e Carlo Calenda. (LA NOTIZIA)

La prima cittadina ora è addirittura quarta, alle spalle di Carlo Calenda in rimonta per un secondo turno annunciato a giugno, quando i dati lo vedevano ancora con percentuali irrisorie. Tra Michetti e Gualtieri, il ballottaggio che rimane tutt’ora più probabile, vince ma di misura il centrosinistra (Il Riformista)

Si è tenuta oggi la prima udienza dell’azione popolare portata avanti dalla campagna Libera di Abortire contro l’Ospedale San Giovanni, Asl e Ama per la prassi indebita della sepoltura dei feti al cimitero Flaminio di Roma. (Radicali.it)

Parla così Alessandro Di Battista a sostegno della candidatura dell'attuale sindaca di Roma, all’apertura ufficiale della campagna elettorale della lista 'Roma ecologista'. Alessandro Di Battista, il "ribelle" a cuccia: "Non condivido le scelte M5s, ma sostengo Virginia Raggi". (Liberoquotidiano.it)

Anche le linee tranviarie rientrano nei “vorrei” del secondo mandato Raggi, con la realizzazione di 67 nuovi km e la creazione di 12 nuove linee. Per dotare Roma di un’altra discarica ho dovuto forzare l’apertura della discarica di Albano“, ha chiuso la Sindaca (L'agone)

Continuiamo il nostro viaggio nel mondo dei sondaggi politici e, dopo aver analizzato i dati a livello nazionale, andiamo a scoprire le intenzioni di voto verso le comunali a Roma grazie a SWG. 30% contro obbligo vax. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr