Iannicelli: "Non sono stupito, ho pronosticato il Napoli in testa alla griglia scudetto"

Iannicelli: Non sono stupito, ho pronosticato il Napoli in testa alla griglia scudetto
Tutto Napoli SPORT

Quindi non sono stupito, anche se lo sono vedendo il Napoli a +8 dalla Juve dopo tre turni di campionato.

Nel corso di ‘Campania Sport’ su Canale 21, il giornalista Peppe Iannicelli ha commentato la vittoria del Napoli contro la Juventus: “Non sono stupito, 15 giorni fa ho pronosticato il Napoli in testa alla griglia scudetto.

Soprattutto il secondo gol è una rete di una squadra che vuole la vittoria, che capisce l’occasione e colpisce quando l’avversario è in difficoltà. (Tutto Napoli)

Su altre fonti

Dopo un buon primo tempo, la Juve di Allegri è crollata contro il Napoli. La partita è cambiata però drasticamente nella ripresa, con le modifiche tattiche di Spalletti che hanno svoltato il match contro una Juve che non è riuscita a reagire. (Juventus News 24)

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Juventus, c’è il nome per la fascia sinistra. LEGGI ANCHE > > > Juventus, ora testa alla Champions: Allegri prepara i cambi Anche Allegri nel post partita è stato chiaro: “Dalla prossima partita ci sarà la rimonta“. (JuveLive)

A quanto pare ad Allegri ha dato fastidio l'atteggiamento di Spalletti che a gara finita ha continuato a protestare con l'arbitro. Da qui le parole del toscano: "È la prima volta che vinco contro di te e mi fai anche la morale". (AreaNapoli.it)

È arrivato il momento di fare piazza pulita e affidare la Juventus a chi la ama davvero

Ha aggiunto a una rosa di grande qualità la novità Anguissa: ottimo il debutto del camerunese. “Oggi la Juve non sa creare e non sa difendersi (IlNapolista)

Se ne esce nuovamente con le ossa rotte, frantumate dal Napoli e dai giocatori della Juve stessa. Otto punti dalla prima sono una voragine che non si riempirà, a prescindere da tutte le parole di circostanza di Allegri e dei giocatori. (vivoperlei.calciomercato.com)

Un ennesimo passo falso per Allegri e compagni sarebbe sanguinoso.A memoria, è la seconda volta che la società si trova a dover navigare in acque così infide e limacciose. E quel poco di buono che ancora è arrivato in seguito era il frutto residuo di quel lavoro. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr