Apple spiega come sfruttare il chip U1 degli iPhone

Apple spiega come sfruttare il chip U1 degli iPhone
iPhone Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

La documentazione include informazioni per sviluppatori di app, produttori di accessori e produttori di chipset che desiderano saperne di più su come ottenere il meglio dal chip U1.

Consenti alle persone di interagire con gli accessori connessi in modi completamente nuovi ed entusiasmanti sfruttando il chip U1 in iPhone o Apple Watch.

Questo potrebbe quindi aprire la porta a dei veri concorrenti del tracker Apple, con tanto di funzioni AR per la ricerca nelle vicinanze

Apple ha condiviso le specifiche necessarie per gli accessori che desiderano sfruttare il chip U1 e le interazioni nelle vicinanze. (iPhone Italia)

Su altre fonti

La linea di iPhone 13 presenterà le stesse dimensioni dello schermo e lo stesso design degli iPhone 12, anche se la tacca frontale dovrebbe essere leggermente più piccola La Commissione economica eurasiatica richiede che tutto l’hardware che utilizza la tecnologia di crittografia sia registrato nel suo database prima della commercializzazione. (iPhone Italia)

Grossa novità: FaceTime si potrà usare anche su dispositivi Android e Windows ma solo tramite browser, collegandosi alla videochiamata da un link prodotto dall’app. A partire da oggi, i produttori di dispositivi per la domotica possono iniziare a collaborare con Apple per integrare Siri nei propri accessori (StartupItalia.eu)

Come al solito, i nuovi modelli di iDevice sono stati aggiunti all'ente per la certificazione a pochi mesi del loro annuncio ufficiale. In queste ore è arrivata la conferma (quasi) ufficiale del fatto che i nuovi modelli di iPhone 13 avranno una tacca sensibilmente più piccola di quella attuale. (Telefonino.net)

Rivestire il proprio iPhone con iOS 4 è possibile grazie un’app dettagliatamente realizzata

Tuttavia, secondo i difensori della privacy, il testamento digitale di Apple pone dei seri rischi sulla riservatezza di alcuni dati personali e comunicazioni, come le email, che non è detto si voglia far conoscere a terzi. (Quotidiano di Sicilia)

Forse molti tra di voi erano giovani all’epoca del lancio di iOS 4, ma questo sistema operativo, presentato nel 2010, resta una pietra miliare nella storia degli smartphone. Tecnicamente OldOS potrebbe diventare un’app per iPhone, per far usare un sistema operativo simulato, ma ovviamente Apple non lo approverebbe mai. (Melamorsicata.it)

Recensione Huawei FreeBuds 4. Al di là di ciò il funzionamento risulta impeccabile, eccetto per quanto riguarda per quelle funzionalità, come il raggruppamento delle applicazioni in cartelle, che all’epoca del sistema operativo in oggetto non erano ancora state introdotte. (MobileWorld)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr