Inter, trattativa con Bc Partners bloccata. Suning al bivio: ora la strada preferita è un’altra

fcinter1908 SPORT

Il numero uno della proprietà cinese ha affermato che verranno tagliate tutte le attività non rilevanti.

La trattativa con Bc Partners, invece, è ancora lì, impigliata nella distanza di 200 milioni tra offerta (750 per il club) e richiesta (950)", aggiunge il quotidiano

Quest’ultima è la strada preferita: un prestito che permetta al gruppo di superare il momento restando azionista di maggioranza. (fcinter1908)

Su altre fonti

Zhang Jindong ha parlato in questi giorni di “attività da tagliare” e i tifosi hanno subito pensato che tra queste ci fosse proprio l’Inter. (CalcioMercato.it)

"Suning concentrato sulle attività principali, taglieremo il resto", si legge sulla prima pagina. La prima pagina del Corriere dello Sport in edicola sabato 20 febbraio 2021 si concentra sulle parole di Zhang in merito al futuro di Suning. (fcinter1908)

Suning ha confermato di avere intavolato discorsi con potenziali acquirenti, ma ha sempre ribadito che non farà mancare il supporto all’Inter e che garantirà la gestione per tutto il 2021 Come riporta il sito cinese Titan Sport, in un discorso in cui ha tracciato le linee guida per uscire dalla crisi, il proprietario e fondatore di Suning, ha spiegato: «Dobbiamo concentrarci sul nostro campo di battaglia principale, iniziare a ridurre, ridisegnare la linea di battaglia. (Corriere della Sera)

Inter, le parole di Zhang che fanno tremare i tifosi

«Il gruppo Suning sta scaricando il suo peso e intraprendendo la battaglia con un peso più leggero. Ci concentreremo risolutamente sul settore della vendita al dettaglio, dovremo chiudere e ridurre le nostre attività irrilevanti per l’industria della vendita al dettaglio, senza esitazione». (Corriere della Sera)

(LaPresse) – “Attualmente prevediamo una crescita globale del 5,5% e del 4,2% nell’Ue quest’anno. Disuguaglianze a causa della differenza nelle posizioni di partenza, nella struttura economica e nella capacità di risposta, che causa un aumento delle disuguaglianze sia all’interno che all’interno dei paesi” (LaPresse)

Non è mai stata fatta menzione specifica all’Inter, quindi Zhang poteva anche riferirsi alle attività che il gruppo svolge in Cina, tuttavia il contesto anche sportivo della conversazione fa sorgere degli interrogativi. (SerieANews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr