Gasperini: "Direzione di gara pesantissima. Muriel è un top player"

Gasperini: Direzione di gara pesantissima. Muriel è un top player
GianlucaDiMarzio.com SPORT

Poi precisa: “La direzione di gara è stata pesantissima e l’avversario era di livello”.

Lui ha alti e bassi, appena ritrova fla orza giusta negli spezzoni di gara rappresenta una risorsa per questa squadra”

È veramente difficile una partita di cartello così, è stata una partita pesante”.

Gasperini ha commentato la partita a SkySport: “Vincere una partita così, resa molto complicata è una grande spinta per mercoledì. (GianlucaDiMarzio.com)

Ne parlano anche altri media

Mi riferisco a tutta la partita, non dobbiamo avere vantaggi ma è stata veramente una partita pesante" riferendosi all'arbitraggio di Di Bello. Ma va bene così, abbiamo vinto 4-2 e dobbiamo rimanere attenti al campionato, oggi siamo passati sotto un treno e non ci siamo fatti niente. (Tuttosport)

Ma va bene così, abbiamo vinto 4-2 e dobbiamo rimanere attenti al campionato, oggi siamo passati sotto un treno e non ci siamo fatti niente. Mi riferisco a tutta la partita, non dobbiamo avere vantaggi ma è stata veramente una partita pesante" riferendosi all'arbitraggio di Di Bello. (Corriere dello Sport.it)

Ancora serata amara per il Napoli a Bergamo Di seguito il commento del club azzurro sul proprio sito internet:. "Gli azzurri lottano, inseguono e restano in partita per un'ora, ma poi la Dea chiude il match nel finale. (CalcioNapoli24)

SSCNapoli, il commento sul sito web: "Altra serata amara, giovedì per la remuntata al Maradona!"

Una situazione figlia della drastica decisione della società di chiudersi in silenzio stampa. Il club dopo il 4-2 rimediato nel posticipo delle 18 della 23a giornata di Serie A ha deciso di chiudersi nel silenzio stampa. (Sport Fanpage)

Cruciale, per il destino del tecnico calabrese, il ritorno della sfida di Europa League in programma giovedì Inutile per Ringhio la magia di Zielinski e l'autogol di Gosens. (Tuttosport)

Ancora serata amara per il Napoli a Bergamo. L'Atalanta sorpassa poco dopo con Gosens e poi infila il 3-1 con una prodezza di Muriel. (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr