Calciomercato Juventus, trattative in corso | Il rinnovo ancora non c’è

Calciomercato Juventus, trattative in corso | Il rinnovo ancora non c’è
JuveLive SPORT

Ma il rinnovo ancora non c’è Cherubini alla finestra. Le trattative sono iniziate.

Calciomercato Juventus, trattative in corso tra gli agenti del calciatore e il club.

Dembelé negli ultimi anni ha pagato a caro prezzo molti infortuni che lo hanno tenuto distante dal terreno di gioco

I contatti tra le parti sono settimanali, e continueranno anche nei prossimi mesi, ma al momento nulla è stato concluso. (JuveLive)

Su altri giornali

Nel corso del TMW News è intervenuto Giocondo Martorelli che da agente esperto ha parlato anche di alcune vicende di mercato. La Juve dovrà forse intervenire in attacco, da capire come opererà il Napoli visto che per la coppa d'Africa perderà tre giocatori di assoluta importanza. (Tutto Napoli)

Non apprezza granché, invece, il trequartista spagnolo rientrato dal prestito all’Arsenal: fin qui mai in campo, anche perché alle prese con l’infortunio all’articolazione della caviglia A sostenerlo è ‘Diariogol. (CalcioMercato.it)

Un mercoledì di sostanziale equilibrio quello vissuto oggi dalla Borsa di Milano, con l'indice Ftse Mib a far registrare un complessivo -0,12% e il titolo Juventus a chiudere in. (ilBianconero)

Calciomercato Juventus, bomba dalla Spagna | A breve si chiude lo scambio

La Juve s’è aggiunta alla fila di ammiratori (l’Atletico aveva offerto 60 milioni in estate, il Tottenham lo vuole come erede di Kane, il Dortmund per sostituire Haaland) e pur di averlo metterà sul piatto Kulusevski: lo svedese, costato 40 milioni, non ha legato con Allegri né trovato una posizione in cui giocare (Calcio News 24)

Sono anche iniziati i rientri dagli impegni delle Nazionali: i primi a tornare alla Continassa, ovviamente, sono stati gli Azzurri, dopo l’ultima gara di domenica scorsa contro il Belgio. (Calciomercato.com)

I bianconeri sono scesi in campo questo pomeriggio alla Continassa agli ordini di Massimiliano Allegri: alla seduta hanno partecipato anche Kulusevski, de Ligt, Szczesny e Ramsey, rientrati a Torino dopo gli impegni con le Nazionali, così come gli Azzurri convocati da Roberto Mancini. (SpazioJ)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr