Fortitudo Bologna - Reyer Venezia 67-95, caduta pesante al PalaDozza

il Resto del Carlino SPORT

Bologna, 9 settembre 2021 – Una Fortitudo ancora in netto ritardo cade pesantemente al PalaDozza strapazzata 67-95 dalla Reyer Venezia.

Il tabellino. FORTITUDO BOLOGNA 67. UMANA REYER VENEZIA 95. FORTITUDO BOLOGNA: Gudmundsson 9, Procida 7, Richardson 16, Benzing 5, Groselle 10; Baldasso 1, Aradori 7, Mancinelli 4, Ashley 8, Manna ne, Pavani ne.

Tiri liberi: 16/27; 32/42

UMANA REYER VENEZIA: Phillip 12, Tonut 9, Vitali 6, Brooks 14, Watt 15; Daye 7, Echodas 19, Sanders 8, Denicolao 2, Stone 3, Mazzola, Cerella. (il Resto del Carlino)

Se ne è parlato anche su altri media

Per l'Umana Venezia una vittoria questa sera vale come tappa di avvicinamento alla conquista dei quarti di finale contro la Carpegna Prosciutto Pesaro e per la squadra di Jasmin Repesa l'eliminazione dal torneo Il giocatore greco ha accusato un risentimento muscolare, probabilmente a causa di un colpo fortuito nel corso del match di andata, uscendo dalla gara anzitempo. (Pianetabasket.com)

Attualmente la distanza economica tra le parti pare incolmabile, ragione per cui la Effe sta valutando con attenzione anche alcune piste che porterebbero a profili americani» La Fortitudo Bologna è pronta a tornare sul mercato in cerca di un play, e secondo Stadio il primo obiettivo sarebbe Luca Vitali. (Sportando)

Novità per la squadra romana; in attesa di una sistemazione per il campionato, giocherà la Supercoppa di Serie A2 con i capitolini anche un altro dei ragazzi cresciuti nelle nostre palestre, aggregato già da alcuni giorni al gruppo: il playmaker Gabriele Romeo (Sportando)

Miglior realizzatore Echodas con 19 punti, ma tra gli ospiti ci sono anche i 15 punti di Watt e i 14 di Brooks. Umana Reyer Venezia: Watt 15, Tonut 9, Vitali 6, Brooks 14, Phillip 12, Cerella, Mazzola, Echodas 19, Sanders 8, Denicolao 2, Daye 7, Stone 3 (Sportface.it)

L'Umana Reyer Venezia domina e vince a Bologna contro la Fortitudo, conquistando la terza vittoria su altrettante partite in Supercoppa Discovery+. FORTITUDO BOLOGNA: Ashley 8, Gudmundsson 9, Aradori 7, Mancinelli 4, Pavani n. (Pianetabasket.com)

De Raffaele Primo tempo. Fuori gli infortunati Bramos e Charalampopoulos, torna tra i 12 Stone e parte in quintetto Vitali, insieme ai confermati Phillip, Tonut, Brooks e Watt. (VeneziaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr