Xavi non molla Morata: la situazione

SpazioJ SPORT

Secondo il quotidiano Sport, l’attaccante spagnolo resta la prima scelta per il Barcellona, per rinforzare il reparto avanzato.

Xavi non molla Alvaro Morata.

In particolare, l’allenatore dei blaugrana ritiene Morata il profilo giusto per completare l’attacco: tuttavia, si legge, l’operazione è al momento in stand-by.

La Juventus, secondo il quotidiano, sta avendo alcune difficoltà a reperire il sostituto adeguato, ecco perché la trattativa, in questa finestra di mercato, resta molto complessa

Foto: Getty Morata Juventus Barcellona. (SpazioJ)

Se ne è parlato anche su altre testate

L'idea del club era quella di prendere il centravanti spagnolo in prestito per un anno e mezzo, anche se l'Atletico Madrid - club proprietario del suo cartellino - avrebbe richiesto un esborso economico che avrebbe complicato le cose. (Tutto Napoli)

Nei prossimi giorni il rebus verrà risolto. Da capire se i rossoneri stringeranno per Bailly del Manchester United o se parleranno di nuovo col Psg per DIALLO (La Sicilia)

Getty Images. L'affare dunque non andrà in porto per le stesse motivazioni per cui sembrava difficile già da inizio mese, quando era uscita la voce del contatto tra Morata e Xavi: a livello economico l'Atletico Madrid non è intenzionato a un nuovo prestito ma vuole monetizzare cedendo Morata a titolo definitivo (il discorso Griezmann tra Colchoneros e Barça sarà affrontato a parte) e la Juve non ha trovato il sostituto per il reparto offensivo, situazione resa ancor più complicata dopo l'infortunio di Chiesa. (Sport Mediaset)

L'idea del club era quella di prendere il centravanti spagnolo in prestito per un anno e mezzo, anche se l'Atletico Madrid - club proprietario del suo cartellino - avrebbe richiesto un esborso economico che avrebbe complicato le cose. (TUTTO mercato WEB)

Morata-Barcellona, gli ostacoli insormontabili. Prima di decidere se muoversi in questa direzione o meno a giugno, il club bianconero deve però affrontare un presente ricco di insidie e problemi (Virgilio Sport)

L’allenatore della Juve vuole a tutti i costi conquistare un posto valevole per la qualificazione in Champions League e per farlo ha bisogno di calciatori motivati e volenterosi di sposare la causa bianconera. (CalcioToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr