F1 Gp Turchia 2021-Analisi prestazionale: Leclerc tradito dall'ultimo stint, Sainz dalla sosta ai box

FUNOANALISITECNICA SPORT

Tempi molto veloci considerando le condizioni molto bagnate della pista e tenendo a mente che il tempo di crossover per passare alla Soft era dell’1:32s.

Vedendo arrivare Bottas negli scarichi di Leclerc al muretto Ferrari hanno capito che dovevano fermarsi e spingere negli ultimi giri.

Contro le aspettative, la SF21 si è comportata molto bene in questo frangente, seppur dotata di un setup più scarico. (FUNOANALISITECNICA)

La notizia riportata su altri giornali

Con le condizioni della pista a Istanbul Bottas e Verstappen hanno deciso di rientrare ai box intorno al 36° giro. Alla fine è stato costretto a rientrare ai box al giro 47 dopo aver appena perso il comando su Bottas (F1inGenerale)

Di seguito l’ordine d’arrivo, il risultato e la classifica del GP di Turchia 2021, tappa del Mondiale F1 che si è disputata sul circuito di Sochi. L’alfiere della Red Bull è diventato il nuovo leader del Mondiale con sei punti di vantaggio su Lewis Hamilton. (OA Sport)

Un risultato che sarebbe potuto essere anche migliore se solo non ci fosse stato un rallentamento al momento del pit stop. La nuova power unit ci sta aiutando” ha chiosato secco il nativo di Madrid (FUNOANALISITECNICA)

Terza piazza per Valtteri Bottas, vincitore della gara odierna. ax Verstappen sorpassa nuovamente Lewis Hamilton in classifica piloti grazie al secondo posto nel Gran Premio di Turchia, valevole per la sedicesima tappa del Mondiale 2021 di Formula 1. (Tuttosport)

Tornando invece al mondiale, c'è da dire che Verstappen è tornato in testa ed Hamilton invece ha sbagliato tutto nella scelta strategica. Valtteri Bottas ha vinto e ha segnato pure il giro più veloce scattando dalla pole lasciata libera da Hamilton, partito 11. (Automoto.it)

Valtteri Bottas, voto 9: La macchina che guidava era indubbiamente la più prestazionale, ma Valtteri tra qualifica e gara ha eseguito tutto alla perfezione. Fernando Alonso, voto 5: Sfortunato prima, colpevole poi (Circus Formula 1)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr