Tesla Cybertruck, eccolo dal vivo: non sembra ancora vero [tesla-tergi surreale]

Automoto.it ECONOMIA

Quei profili, quella sagoma da film di fantascienza anni Sessanta in metallica, ma silenziosa presenza e… Quel mega-tergicristallo davanti e il mini lunotto dietro.

Quello in foto e video, è realmente un modello prototipale del Tesla Cybertruck?

Sembra di sì ed è impressionante pensare che realmente un simile veicolo potrà essere in strada.

La versione realmente in vendita e consegna, pare nel tardo 2022, oserà realmente tanto?

Poi tanto altro ancora che, pare, alcuni insider alla Casa hanno potuto pre-giudicare. (Automoto.it)

La notizia riportata su altre testate

Nel video mostrato sul canale di Walkaround viene mostrato una nuova versione della Tesla Cybertruck che mostra sensibili e appariscenti modifiche rispetto al modello originale che sicuramente non piaceranno ai fans del marchio elettrico americano. (Money.it)

Cybetruck Owners Club. L'esteso parabrezza del Tesla Cybertruck rende difficile immaginare una coppia di tergicristalli, proponendo come soluzione ideale quella di un unico braccio in grado di coprire quanta più superficie possibile. (Wired Italia)

Il video mostra il resto del truck mentre una persona gli cammina intorno, con un’occhiata alle ruote, al portellone e all’alettone. Il CEO di Tesla Elon Musk aveva commentato il tergicristallo per l’occasione, dicendo che lo turbava e che una soluzione nascosta, in parte, nel cofano, sarebbe stata complessa. (Data Manager Online)

Si pensa quindi che i cerchioni fossero sempre stati gli stessi e semplicemente il Cybertruck avrà copricerchioni removibili come le ruote base delle Tesla Model 3 e S Dopo averlo gustato in un video da lontano, ecco spuntare in rete nuove foto del Cybertruck, il nuovo, attesissimo pick-up di Tesla. (SmartWorld)

Le maniglie, invece, non ci sono: nei piani originali l’accesso al veicolo sarebbe stato possibile attraverso sensori di prossimità o superfici touch LEGGI ANCHE Il Tesla Cybertruck rimandato al 2023? (La Gazzetta dello Sport)

Lo stesso Musk aveva parlato di un 3% in meno: ovvero circa 17 centimetri. Niente di ufficiale: date le tempistiche, con l’avvio della produzione atteso per il 2023, qualcosa potrebbe ancora cambiare, ma potrebbe trattarsi anche della versione di pre-serie. (Auto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr