Calciomercato Torino, il punto: spunta l'occasione Caceres, in tanti su Lyanco

Toro News SPORT

E allora il Torino ci pensa: raccolgono conferme le indiscrezioni secondo cui il 34enne difensore uruguaiano ex Juventus può rappresentare un’idea per la società granata (LEGGI )

Martin Caceres potrebbe non rinnovare il contratto con la Fiorentina che è in scadenza alla fine di giugno.

(Toro News)

Su altri giornali

Come riportato i sardi Joao Pedro si incontreranno nuovamente. E' tempo di trattare i rinnovi in casa Cagliari. (Torino Granata)

Junior Messias resta un obiettivo concreto del Torino, ma ancora c'è distanza fra domanda e offerta. Il giocatore ha il contratto in scadenza nel 2022, il Crotone potrebbe accoglierlo spalmando lo stipendio su più anni. (Calciomercato.com)

Lo sloveno sembrerebbe essere un nome gradito a Maurizio Sarri e perfetto anche per il modo di giocare del nuovo tecnico biancoceleste. E intanto, secondo L’Eco di Bergamo, l‘Atalanta sarebbe già al lavoro per sostituire lo sloveno, con in nome di Boga in cima alla lista. (Lazio News 24)

L'attaccante brasiliano del Crotone, Messias, attira tutt'ora l'attenzione del tecnico croato, ma l'ostacolo principale rimane il prezzo: si pensava girasse intorno ai 10 milioni, ma il direttore sportivo dei calabresi lo fissa a 12 milioni. (Toro News)

Ci pensano anche i viola e il Genoa. Non è andato granché bene il summit tra Torino e Crotone per Messias, scrive Tuttosport. I calabresi chiedono 12 milioni, le parti torneranno a trattare anche se il ds torinese Vagnati giudicava troppi anche gli 8 milioni di cui si parlava qualche tempo fa. (Fiorentina.it)

Dopo 46 anni e vari tentativi sfumati per un soffio, l'Alessandria ha di nuovo l'opportunità di essere davvero padrona del proprio destino Nel nostro mestiere non sempre lo stesso approccio funziona bene quando si ha a che fare con situazioni, squadre e piazze differenti. (Toro News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr