Marcello De Vito lascia M5S e passa a Forza Italia: «Potevo smettere con la poltica ma affronto una nuova avventura»

ilmessaggero.it INTERNO

«Mi sono avvicinato, da storico elettore di Centrodestra, alla forza che mi è più consona».

De Vito ha parlato di «capriole ideologiche» nella gestione del M5S, che l'ha spinto ad abbandonare i grillini.

Domani, martedì 8 giugno, vertice tra Matteo Salvini (Lega), Giorgia Meloni (Fratelli d'Italia) e Antonio Tajani (Forza Italia) per scegliere il candidato per il Campidoglio da schierare contro Virginia Raggi, Roberto Gualtieri e Carlo Calenda

Centrodestra, Salvini chiede a Draghi di benedire la federazione. (ilmessaggero.it)

Ne parlano anche altre testate

Marcello De Vito, Presidente dell’assemblea capitolina, lascia il Movimento 5 Stelle e passa a Forza Italia. Un addio che era nell’aria già da tempo, ma che oggi è stato reso ufficiale dall’annuncio del Senatore Maurizio Gasparri in conferenza stampa. (Radio Radio)

A dirlo è il sindaco di Bergamo Giorgio Gori, che ha lanciato la proposta durante il suo intervento al primo incontro dei “Riformisti al lavoro”. Proposta del sindaco di Bergamo durante l'incontro "Riformisti a lavoro". (LaPresse)

Questa deve azzerare anche formalmente le passate ideologie e basarsi su progetti concreti con una rinnovata classe politica preparata e in grado di affrontare e dare soluzione ai seri problemi del Paese" - ha commentato Beppe Costa Accompagnato da Giancarlo Vinacci e Stefano Costa e d’intesa con il coordinatore regionale Carlo Bagnasco hanno fatto visita agli esponenti locali a Sanremo, incontrando i commissari provinciali Simone Baggioli per l'imperiese e Marco Melgrati per il savonese, oltre al responsabile seniores della riviera dei fiori Roberto Pecchinino. (SanremoNews.it)

Forse per un grillino non può esserci choc più grande del venire a conoscenza del passaggio di Marcello De Vito a Forza Italia. Il presidente dell’Assemblea capitolina che aveva lasciato settimane fa il Movimento 5 Stelle con un lungo post nel quale affermava di non sentire più come proprie le ultime scelte fatte dai pentastellati, è passato con Silvio Berlusconi. (Sputnik Italia)

Il deputato azzurro si è legato al dito questi episodi, ma la politica, si sa, ha la memoria molto corta in certi casi. 07 giugno 2021 a. a. a. Marcello De Vito, presidente del Consiglio comunale di Roma, ha lasciato il Movimento 5 Stelle e ha deciso di unirsi a Forza Italia. (Liberoquotidiano.it)

“Ho scelto Coraggio Italia non come terza opzione, dopo Forza Italia o la Lega, ma perché mi convinceva iniziare un percorso nuovo, tutto da costruire, al fianco di persone che stimo Ha visto Silvio Berlusconi una decina di giorni fa, nella residenza di Arcore, Emilio Carelli, l'ex direttore di Skytg24, poi divenuto deputato grillino e ora passato a 'Coraggio Italia', la creatura politica del sindaco di Venezia Luigi Brugnaro. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr