Firenze: Nardella, Conti e Francini guide vip per i turisti

Firenze: Nardella, Conti e Francini guide vip per i turisti
LA NAZIONE CULTURA E SPETTACOLO

Firenze, 8 giugno 2021 - Il sindaco Dario Nardella, il presentatore Carlo Conti, l'attrice Chiara Francini sono le prime tre "guide" d'eccezione per i turisti che arriveranno a Firenze.

Ad oggi - annuncia - hanno già aderito Carlo Conti e Chiara Francini, li ringrazio di cuore

Per questo ho deciso che fosse giusto fare anche personalmente uno sforzo per aiutare la città e le tante famiglie che vivono grazie al turismo. (LA NAZIONE)

La notizia riportata su altre testate

Un settore, quello della pietra serena firenzuolina, che insieme al comparto agricolo, per il paese è stato ed è fondamentale. Non solo: pochi mesi fa due grandi rosoni in pietra serena, scolpiti a Firenzuola sono andati a sostituire quelli deteriorati nella chiesa fiorentina di Santa Maria Novella. (LA NAZIONE)

Il sindaco Dario Nardella, il presentatore Carlo Conti, l'attrice Chiara Francini sono le prime tre "guide" d'eccezione per i turisti che arriveranno a Firenze. A lanciare l'appello è lo stesso primo cittadino, che chiede ai fiorentini "vip" di mettersi a disposizione per rilanciare il settore. (FirenzeToday)

"Una società che, a mio parere, dovrà essere uno strumento per avere più risorse, perché servono più soldi" per la Firenze-Pisa-Livorno Non ne possiamo più, perché le norme sugli appalti per le opere pubbliche sono lontane anni luce dai bisogni dei cittadini e degli amministratori". (LA NAZIONE)

"Stipendi bassi e molte grane". Nardella: vanno cambiate le leggi

"E' stato incredibile lavorare con loro, la musica e il calcio uniscono la gente", ha affermato Garrix, presentando 'We are the people' Il brano è accompagnato da un video girato a Londra e celebra il rito collettivo del calcio e il ritorno alla vita del post pandemia in un continente vaccinato, "dalle strade di Dublino a Notre Dame", come canta il leader della band irlandese nel pezzo dal sound pop ma con la chitarra marchio di fabbrica del gruppo irlandese e una spruzzata di dance, assicurata dal dj e produttore olandese. (La7)

A causa della pandemia Firenze, oltre al drammatico bilancio dei morti, ha pagato un prezzo molto alto anche per la propria economia di città d'arte. «Abbiamo lanciato - ha aggiunto - assieme alle altre istituzioni il progetto 'Destination Florence Plus' che offre sconti per soggiorni ed attività (La Sentinella del Canavese)

E siccome di questi tempi le città d’arte soffrono, anche avere per guida il primo cittadino può fare la differenza. Il problema è che, mai come ora, fare il sindaco è una specie di mission impossible, roba da superuomini. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr