L'annuncio di Fontana: "La Lombardia resta in zona gialla"

L'annuncio di Fontana: La Lombardia resta in zona gialla
Mantovauno.it INTERNO

Sappiamo che a breve si riunirà il Cts nazionale per esaminare la proposta – ha concluso Fontana – e attendiamo di sapere cosa deciderà”

Sulla possibilità di non inserire i positivi asintomatici nel computo dei ricoverati il presidente Fontana ha precisato: “La richiesta è stata avanzata per una questione di correttezza e trasparenza.

Lo ha annunciato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, nel giorno in cui si riunisce la cabina di regia di Ministero e Iss per monitorare i dati settimanali dell’andamento epidemiologico del Covid-19. (Mantovauno.it)

Ne parlano anche altri giornali

La conferma ufficiale è arrivata stamane, venerdì 14 gennaio 2022, dal Governatore Attilio Fontana: la Lombardia resterà in zona gialla anche questa settimana. Regione Lombardia resta in zona gialla. "La Lombardia resta in zona gialla anche la prossima settimana". (Prima Brescia)

"La Lombardia resta in zona gialla anche la prossima settimana". Sono due fattispecie che, per questione di correttezza, devono essere distinte" (Prima la Valtellina)

Ma altre regioni rischiano addirittura la zona rossa. il tasso per le persone ricoverate in terapia intensiva è 26,7 ogni 100mila mentre per i non vaccinati mentre è 0,9 ogni 100mila per vaccinati booster, ovvero 38. (Today.it)

Covid, Occhiuto annuncia la zona arancione per altri 12 comuni del reggino

Situazione 'delicata' che è confermata anche dal monitoraggio settimanale Iss: la Valle d'Aosta registra l'incidenza più alta di 'positivi', toccando il valore di 3.087,3 casi per 100.000 abitanti. Colpisce in particolare che quasi tutti i pazienti Covid in terapia intensiva non abbiano ricevuto il vaccino". (Sky Tg24)

Nello stesso tempo, però, il numero uno della Regione invoca un cambio di rotta nell’analisi dei dati sulla pandemia. “Non possiamo più mettere sullo stesso piano chi finisce in ospedale a causa del covid e chi ha bisogno di cure per tutt’altro motivo, ma nel contempo risulta positivo” (Rete55)

Advertisement Advertisement. Rimangono in vigore, per un altro paio di giorni come deciso in precedenza, le misure della zona arancione fissate nell’ordinanza n. (Corriere di Lamezia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr