Assunzioni Piaggio, perché la Fiom non ha firmato

Qui News Valdera ECONOMIA

Dobbiamo ulteriormente riflettere sul sistema produttivo del gruppo Piaggio e sull’indotto

È stato siglato un accordo sindacale senza un mandato democratico.

"Il momento era favorevole per stabilizzare l’occupazione - proseguono dalla Fiom -, le due ruote stanno tirando, invece il saldo occupazionale tra chi verrà assunto a tempo indeterminato rispetto a quanti usciranno per andare in prepensionamento anticipato sarà negativo". (Qui News Valdera)

Se ne è parlato anche su altri media

APPROFONDIMENTI VERONA Cash and Carry, ceduti 8 punti vendita alla Migross e salvati 211. CAMBIO DI ROTTA Aprilia per Piaggio è strategica: 147 assunzioni a. (Il Gazzettino)

Inoltre, per quanto riguarda Pontedera si prevede l'assunzione a tempo indeterminato di 50 persone entro il mese di marzo e per quanto riguarda il polo produttivo di Moto Guzzi, la stabilizzazione dei part time verticali e di parte degli staff leasing oggi in forza alla società". (Nordest Economia)

E’ per queste ragioni che lunedì 6 dicembre abbiamo proclamato uno sciopero generale in tutti gli stabilimenti di Leonardo con una manifestazione nazionale a Roma E anche la paventata cessione della BU Sistemi di Difesa (ex Oto Melara e WASS) da parte di Leonardo è un’ulteriore riduzione del perimetro industriale. (Sardegna Reporter)

Mandello del Lario (Lecco) - Volano le vendite e anche le assunzioni alla Guzzi di Mandello del Lario. Lo prevedono gli accordi aziendali siglati tra i vertici della Piaggio, che nel 2004 hanno rilevato e salvato la casa motoristica lecchese, e i rappresentanti sindacali. (Il Giorno)

Inoltre avremmo voluto che l’azienda prendesse l’impegno a stabilizzare almeno una parte dei nuovi contratti a termine», lamenta Massimo Braccialini della Fiom In Piaggio sono rappresentate Fim, Fiom Uilm, Ugl e Usb. (Corriere della Sera)

«Questo», spiegano dall’azienda, «per non disperdere il patrimonio di competenze acquisite e consentendo, al tempo stesso, di rispondere in modo più efficace alle variabili condizioni del mercato». A Pontedera saranno assunte 50 persone entro marzo e, per quanto riguarda l’area produttiva di Moto Guzzi, saranno stabilizzati dei part-time verticali e altre figure in forza alla società (la Nuova di Venezia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr