Nuovo Kymco Dink X 125 2022

Nuovo Kymco Dink X 125 2022
Motociclismo.it SCIENZA E TECNOLOGIA

La sella ampia e bassa da terra si adatta a piloti di tutte le taglie, il vano sottosella può ospitare due caschi di cui un integrale e c’è un secondo vano di carico nel tunnel anteriore.

Ha ruote da 13” con freni a disco dal profilo a margherita e ABS di serie e motore 125 4 tempi a iniezione raffreddato ad aria da 8,5 kW (11,5 CV).

Di serie ha la presa USB protetta da uno sportellino magnetico in centro al manubrio e una curata strumentazione digitale a tre quadranti predisposta per il sistema di navigazione e intrattenimento Kymco Noodoe

Dink X 125 è uno scooter GT compatto, pensato per destreggiarsi nel traffico delle metropoli. (Motociclismo.it)

Su altri giornali

Invariati il telaio, le sospensioni e il sistema frenante a doppio disco con sistema ABS a doppio canale anche sul 125. La gamma Agility Plus S è composta da 3 modelli: 50, 125 e 200. (Motociclismo.it)

Anche se l’impostazione è diversa, infatti, montano entrambe lo stesso motore: un bicilindrico parallelo di 500 cm³ con distribuzione bialbero a 8 valvole e raffreddamento a liquido (inSella)

L’arrivo del nuovo Kymco AK 550 ST è previsto per la prima metà del 2022, il prezzo non è ancora stato comunicato Si tratta di una nuova versione del maxiscooter taiwanese pensata per chi vuole percorrere lunghi tragitti in sella. (Motociclismo.it)

Nuovo Kymco AK 550 ST 2022, sport touring per i lunghi viaggi

Kymco presenta il nuovo Xciting 400 S, che cambia l’estetica della parte anteriore e vede l’arrivo di una strumentazione inedita. Ricco l’equipaggiamento di serie, che prevede doppio disco anteriore, controllo di trazione TCS e il sistema di navigazione Kymco Noodoe (Motociclismo.it)

I freni vedono una coppia di dischi a margherita del diametro di 298 mm all'anteriore e un singolo disco da 240 dietro, le pinze sono Nissin Spicca il forcellone monobraccio, mentre i cerchi vedono l'accoppiata 19 anteriore e 17 posteriore. (Motociclismo.it)

A EICMA 2021 fa la sua comparsa una nuova versione: l’Agility S, dove l’aggiunta della lettera ”S” sta a indicare una declinazione più sportiva, però senza abbandonare gli elementi di forza caratteristici del modello, ovvero prezzo contenuto e bassi costi di gestione, pedana piatta per caricare una borsa, sella a una ridotta altezza da terra (78 cm) e le famose doti di agilità. (inSella)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr