Inail, dati infortuni sul lavoro: Liguria peggiore del nord ovest

GenovaToday INTERNO

L’Inail ha ufficializzato i dati e le statistiche degli incidenti sul lavoro raccolti fino al 31 agosto del 2021.

Numeri in aumento quasi dovunque, la Liguria ha il dato peggiore del nord ovest con un incremento di 1000 infortuni rispetto allo stesso periodo del 2020. L’Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro ha reso noti i dati sugli incidenti avvenuti nei primi 8 mesi del 2021. (GenovaToday)

Ne parlano anche altre testate

[Notizie in tempo reale su notiziediprato.it] (notiziediprato.it)

Nella nostra provincia, nei primi 8 mesi dell’anno, gli infortuni sono aumentati del 6%, le malattie professionali denunciate addirittura del 66%. (Reggionline)

Questo fenomeno, assieme a quello delle malattie sul lavoro – spiega Kaswalder – sono tornati ad essere la vera prima emergenza”. “Tutti gli incidenti e le morti di questi mesi sono il segno che qualcosa non sta funzionando. (il Dolomiti)

La Sezione ANMIL di Ancona ha previsto l'organizzazione delle manifestazioni locali a Senigallia con il seguente programma: alle ore ore 8.30 Raduno dei partecipanti in sede ANMIL di Senigallia Viale Bonopera n. (Vivere Senigallia)

In Veneto, nella giornata in cui si ricordano le vittime, quello della sicurezza sul lavoro rimane un tema drammaticamente attuale. La Cgil aveva denunciato la qualità dei controlli degli Spisal, i servizi in capo alle Ulss che si occupano di prevenzione degli infortuni. (TGR – Rai)

Andrea Storoni; il Direttore Provinciale Inail Ancona Dott La Sezione ANMIL di Ancona ha previsto l'organizzazione delle manifestazioni locali a Senigallia con il seguente programma: alle ore ore 8.30 Raduno dei partecipanti in sede ANMIL di Senigallia Viale Bonopera n. (Vivere Senigallia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr