VIDEO | Malan lascia Forza Italia e passa a Fdi, Fi senza coordinatore per gli italiani nel mondo

VIDEO | Malan lascia Forza Italia e passa a Fdi, Fi senza coordinatore per gli italiani nel mondo
Italia chiama Italia INTERNO

L’adesione a Fratelli d’Italia e’ naturale perche’ e’ nata proprio in questa ottica, dell’essere coerenti.

“Benvenuto a Lucio Malan di cui conosciamo la grande esperienza, preparazione e qualita’ umana.

Lascia incarichi prestigiosi e la maggioranza per unirsi alle battaglie di coerenza e libertà di Fratelli d’Italia”.

Malan ricopriva la carica di vicecapogruppo dei senatori di FI ed era il coordinatore del dipartimento Italiani nel mondo di Forza Italia. (Italia chiama Italia)

Se ne è parlato anche su altri media

Con la sua decisione, Malan lascia il ruolo di vice-presidente vicario dei senatori forzisti, mantenendo i ruoli di presidente del gruppo parlamentare di amicizia Italia-Israele nonché dell’inter-gruppo di amicizia Italia-Taiwan «Io non mi sento più di sostenere con i miei voti questo governo. (Vita Diocesana Pinerolese)

Malan con Meloni – Malan è il parlamento da 25 anni, mentre lei era già ministra nell’ultimo governo Berlusconi che cadde nel 2011 – sono la testimonianza del nuovo nuovissimo che all’estrema destra avanza. (Gaiaitalia.com Notizie)

Ho deciso di lasciare Forza Italia nelle ultime 48 ore. “Non è stata una scelta facile, presa a cuor leggero - spiega Malan - Ho tantissimi amici nel partito e stima profonda nei confronti di Berlusconi immutata. (L'HuffPost)

Anche Malan lascia Forza Italia che adesso in Valsusa, Valsangone e Pinerolo non c'è più

Bene che abbia chiarito la posizione di Forza Italia a Gallarate, dopo che si era presentato alla riunione del terzo polo. «Forza Italia non può fare come il PSI della Prima Repubblica, con le alleanze a geometrie variabili. (malpensa24.it)

Nessuno ha lavorato in questi anni come FdI per l’unità della coalizione ma per fare le cose bene serve lealtà e rispetto reciproco». Sicuramente nel centrodestra ci sono molte cose da chiarire. Da Fratelli d’Italia avevano avvertito nei giorni scorsi: «In tanti nel centrodestra ormai guardano a noi. (Corriere della Sera)

– Dopo Osvaldo Napoli e Daniela Ruffino anche Lucio Malan, storico deputato e senatore di Forza Italia, ha lasciato il partito di Silvio Berlusconi. Fratelli d’Italia non fa parte della maggioranza che sostiene il governo, a differenza di Forza Italia e Lega, con cui però è formalmente alleata (http://www.lagendanews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr