Cagliari, Joao Pedro in Nazionale da gennaio? Ecco come

Cagliari, Joao Pedro in Nazionale da gennaio? Ecco come
Altri dettagli:
Calcio News 24 SPORT

L’idea lanciata dal ds Stefano Capozucca, dunque, sta già prendendo forma

L’unico vero ostacolo – come sottolinea l’edizione odierna del Corriere della Sera – potrebbe essere la partecipazione dell’attaccante al Sudamericano Under 17 con il Brasile.

Il capitano del Cagliari, infatti, ha già la cittadinanza dal 2017 e ha sposato la palermitana Alessandra, avendo conseguentemente anche due figli.

Joao Pedro, attaccante e capitano del Cagliari, potrebbe già aggregarsi al gruppo della Nazionale dal prossimo gennaio. (Calcio News 24)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L’unico vero ostacolo – come sottolinea l’edizione odierna del Corriere della Sera – potrebbe essere la partecipazione dell’attaccante al Sudamericano Under 17 con il Brasile. La Fifa, tuttavia, non dovrebbe avere problemi a concedere il nulla osta alla Figc. (Lazio News 24)

La sua doppia cittadinanza brasiliana e italiana sta facendo riflettere il ct Mancini: sarebbe giusto convocarlo in Nazionale? sondaggio Joao Pedro segna e vuole l'azzurro: il ct Mancini dovrebbe convocarlo? (TUTTO mercato WEB)

Il centrocampista del Cagliari è una richiesta del tecnico Italiano Calciomercato Fiorentina, il ds viola Daniele Pradè continua a corteggiare il centrocampista rossoblù Paolo Faragò. Paolo Faragò nel mirino della Fiorentina. (Calcio News 24)

Collaboratori di Mancini in tribuna: l'Italia pensa di convocare un nuovo attaccante

Da quel giorno si parla dell’opportunità o meno di convocare Joao Pedro in Nazionale italiana. Il fantasma di Amauri. È proprio in questa situazione ambigua che ha iniziato a circolare il nome di Joao Pedro. (L'Ultimo Uomo)

In difesa – si legge su TMW – siamo costretti a chiamare un brasiliano per fargli fare il terzino sinistro, il cervello della squadra è un altro brasiliano che tira i rigori peggio della metà degli italiani che gioca a calcio e adesso addirittura vogliamo convocare Joao Pedro perché avrà il passaporto italiano. (Solo la Lazio)

Una delle idee negli scorsi giorni è quella di chiamare l'attaccante del Cagliari, Joao Pedro, che tra poche settimane completerà l'iter per avere il passaporto italiano. Le difficoltà offensive mostrate dalla Nazionale Italiana hanno spinto il CT Roberto Mancini a vagliare altre soluzioni per l'attacco, compresa la possibilità di convocare qualche nuovo calciatore. (SpazioNapoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr