Dante, la città si trasforma in teatro con i ‘100 canti per Siena’

LA NAZIONE CULTURA E SPETTACOLO

Sono più di 300 i cantori protagonisti, fra cui cittadini comuni di tutte le età coinvolti nella rappresentazione, la cui elaborazione ha richiesto mesi di prove con il regista Franco Palmieri.

Da giugno 2021 Franco Palmieri - regista educatore e drammaturgo - ha accompagnato ciascun cantore attraverso incontri online di formazione alla lettura, comprensione e interpretazione del testo in vista della performance. (LA NAZIONE)

Ne parlano anche altre fonti

Tutto sfocia in un’armonia universale in cui il suono diventa creatore del mondo, vibrazione cosmica universale di specchiata bellezza. (Montalto Uffugo Online)

La Commedia non sarebbe la Commedia senza cambiamenti climatici, ci dicono gli esperti a convegno, non illustri letterati ma la scrittrice Andrea Marcolongo, un glaciologo e un ex ministro dell’Ambiente Parigi val bene una messinscena. (Tempi.it)

Verrà creato un bosco diffuso, generando una selva oscura, teatro dello smarrimento di Dante, ma anche della città dopo gli effetti del sisma, con materiali naturali o riciclati. Qui verranno realizzati interventi di video mapping da parte di Proforma per connotare in maniera coinvolgente la facciata del Duomo (SulPanaro)

Il comitato paesano pro-valorizzazione del Passo di Dante – Santa Maria del Giudice in attesa della fine dei lavori di restauro del busto, ha inteso celebrare la ricorrenza dei 700 anni dalla morte del poeta con una cena conviviale nell’area della sagra paesana della zuppa a Santa Maria del Giudice sabato (18 settembre) dalle 19,30. (LuccaInDiretta)

Joaquin Jimenez, incisore generale della Monnaie, ha dichiarato: “Riuscire a celebrare degnamente Dante è stato qualcosa di incredibile! Valore nominale, monogramma RF della Repubblica francese e il nome della serie (L’art de la plume) completano il tutto. (CN Cronaca Numismatica)

Feliciano Scarpellini). 30 settembre ore 17-19. “SOLO DA SENSATO APPRENDE / CIÒ CHE POSCIA FA D'INTELLETTO DEGNO” (Par Venite a scoprirlo insieme a noi a partire dal 21 settembre, alle 17 presso la biblioteca Jacobilli. (Rgunotizie.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr