«Vicini alle famiglie di Raffaele e Altea, ma nessuna pattuglia della Polizia era presente sul territorio» | EcodelloJonio.it

«Vicini alle famiglie di Raffaele e Altea, ma nessuna pattuglia della Polizia era presente sul territorio» | EcodelloJonio.it
Ecodellojonio INTERNO

È quanto affermano Quintino De Luca e Renato Guaglianone, dirigenti del sindacato Libertà e Sicurezza Polizia di Stato (LES), commentando la tragica notizia dell’incidente dove hanno perso la vita Raffaele e Altea, ed esprimendo la loro vicinanza alle famiglie delle giovani vittime.

Forse c’è voluta la morte di due giovanissimi ragazzi, Raffaele e Altea, per fare aprire gli occhi ai vertici provinciali della Polizia di Stato. (Ecodellojonio)

Ne parlano anche altre fonti

Ennesimo, tragico incidente sulla Strada Statale 106 in Calabria. L’auto su cui si trovavano le due giovani vittime, una Fiat 500, si sarebbe scontrata con una Bmw. (Zoom24.it)

Sui corpi delle due vittime la Procura della Repubblica di Castrovillari ha disposto l'autopsia Un ragazzo di 22 anni, Raffaele Misuraca, e una ragazza di 16 anni, Altea Morelli, sono morti nella notte in un incidente stradale in contrada "Oliveto Longo"a Corigliano Rossano (Cosenza). (Today.it)

LA TRAGEDIA Roma, incidente a Centocelle: Daniele D'Amore muore a 34 anni. ROMA Roma, incidente in Prati tra via Cola di Rienzo e via Virgilio: due. Sui corpi delle due vittime la Procura della Repubblica di Castrovillari ha disposto l'autopsia (ilmattino.it)

Corigliano-Rossano, tragico schianto sulla 106: morti un ragazzo e una ragazza

È questa la presa di posizione assunta dal sindaco Flavio Stasi e dal presidente del consiglio comunale Marinella Grillo che venerdì scorso, in video conferenza, hanno avuto un incontro con il Prefetto, il Questore, il Comandante provinciale dell’Arma dei Carabinieri e la Procura della Repubblica di Castrovillari. (Gazzetta del Sud - Edizione Cosenza)

L’uomo è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale Annunziata di Cosenza. Sui corpi delle due vittime la Procura della Repubblica di Castrovillari ha disposto l’autopsia (wesud)

Entrambi le vittime erano figli di persone molto note in città, in particolare nel rossanese dove risiedevano. Un terribile incidente stradale e le vite di due giovanissimi, un ragazzo di 19 anni, Raffaele Misuraca, e una giovanissima d’appena 17 anni Altea Morelli, si sono spezzate sul tratto della Statale 106 che attraversa contrada Crosetto, a Corigliano-Rossano. (Corigliano Calabro)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr