Covid, a Palermo scatta la "zona rossa": città in lockdown fino al 14 aprile

Covid, a Palermo scatta la zona rossa: città in lockdown fino al 14 aprile
La Sicilia INTERNO

l presidente della Regione siciliana ha dichiarato Palermo zona rossa a causa del covid.

Lo dice il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando

Anche alle scuole si applicheranno le disposizioni nazionali quindi, le attività scolastica e didattica sarà in presenza solo fino alla prima media compresa.

L'ordinanza parte dalla mezzanotte di oggi e dura fino al 14 aprile compreso.

Le superiori misure sono state adottate a seguito della richiesta del sindaco di Palermo di disporre provvedimenti maggiormente restrittivi rispetto all’attuale “zona arancione” e dopo la relazione in tal senso del Commissario ad acta per l’emergenza Covid dell’area metropolitana di Palermo. (La Sicilia)

La notizia riportata su altre testate

Scuole. Nell'ordinanza firmata dal presidente Nello Musumeci "trovano applicazione nel comune di Palermo le disposizioni nazionali per le zone rosse". Asporto e domicilio in bar e ristoranti, il primo solo fino alle 18. (Giornale di Sicilia)

“Chiedo a tutti – ha detto il presidente Musumeci – uno sforzo particolare in questo momento. Condividi l'articolo su:. . . . 1. . . . . . . . Un vertice, nel pomeriggio di oggi al Palaregione di Catania, con tutti i direttori generali della sanità siciliana, voluto dal presidente della Regione Nello Musumeci per fare il punto sull’andamento dei contagi e sul potenziamento dei punti vaccinali nelle nove province dell’Isola. (TeleNicosia)

Non ci sono più turisti. I negozi di Palermo stanno patendo anche l’impatto della pandemia da covid19 sul turismo che è stato dirompente Anche Palermo sarà zona rossa, da domani. (BlogSicilia.it)

Vaccini, vertice di Musumeci con i direttori generali: saranno creati altri 20 centri in Sicilia

Secondo tali disposizioni «è assicurato in presenza sull’intero territorio nazionale lo svolgimento dei servizi educativi per l’infanzia e dell’attività scolastica e didattica della scuola dell’infanzia della scuola primaria del primo anno di frequenza della scuola secondaria di primo grado». (Biancavilla Oggi)

COSA PREVEDE LA ZONA ROSSA: COSA SI PUO’ FARE E COSA NO. . . Aderendo alle disposizioni nazionali, con la zona rossa si applicano le seguenti misure:. – Sono vietati tutti gli spostamenti (anche all’interno del Comune) tranne che per motivi di necessità, comprovate esigenze lavorative o di salute. (Stadionews.it)

Le postazioni saranno allestite dalla Protezione civile regionale già dalla prossima settimana. Sempre all’erta, dunque, accanto alla gente che ha ancora bisogno della nostra sanità, rivelatasi fra le migliori in Italia» (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr