Puglia, il primo vaccino Covid over 80 a suor Vittoria: "Grande emozione"

Puglia, il primo vaccino Covid over 80 a suor Vittoria: Grande emozione
Borderline24.com SALUTE

A Trani invece l’amministrazione comunale ha messo a disposizione il Palazzetto dello Sport, ieri utilizzato per il personale scolastico: oggi saranno vaccinati 262 cittadini tranesi.

Suor Vittoria, 87 anni, è la prima vaccinata a domicilio della Asl Bt.

“Una grande emozione”, ha detto suor Vittoria.

Dopo l’avvio della vaccinazione sul personale scolastico di ieri, siamo certi che anche oggi metteremo un altro tassello importante di questa battaglia contro il Covid”

Comincia così la campagna di vaccinazione sugli over 80 del territorio che nel pomeriggio, alle 15, continuerà con l’avvio delle somministrazioni ambulatoriali. (Borderline24.com)

Ne parlano anche altri media

A Genova 15 infermieri contagiati: avevano rifiutato il vaccino. Da Prima il Levante. Non uno, non quattro, bensì 15 gli infermieri rimasti contagiati. Negli ultimi giorni nella struttura sono stati 54 agli ospiti che hanno ricevuto la dose di vaccino anti Covid, mentre i restanti anziani riceveranno il vaccino in settimana. (Prima Verona)

Nelle parole del pontefice, «la dedizione di quanti, anche in questi giorni, sono impegnati negli ospedali e nelle strutture sanitarie è un vaccino contro l’individualismo e l’egocentrismo e dimostra il desiderio più autentico che abita nel cuore dell’uomo: farsi accanto a coloro che hanno più bisogno e spendersi per loro. (Romasette.it)

Nel dettaglio, le dosi sono state somministrate a 2.204.659 operatori sanitari, 684.339 unita’ di personale non sanitario, 365.752 ospiti di strutture residenziali e 249.017 over 80. (Agro24)

Sanitari che rifiutano il vaccino e poi risultano positivi: 2 casi in 3 giorni

Giorni fa, i vaccini anti-Covid prodotti dalla Cina sono arrivati in diversi Paesi africani, tra cui Zimbabwe, Senegal e Guinea Equatoriale, guadagnando l’apprezzamento di diversi capi di Stato africani. (Radio Cina Internazionale)

Faq vaccini Covid: il Comune di Positano risponde. Quali documenti devo portare al momento della registrazione? (Positanonews)

Le operazioni si svolgeranno presso il Pte locale e si procederà in ordine alfabetico per plesso scolastico e in ordine alfabetico per tutti gli istituti. L'Asp agrigentina provvederà a chiamare tutti coloro i quali hanno dato la propria disponibilità (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr