Il più grosso neo della stagione: 34 milioni marciti in panchina

Il più grosso neo della stagione: 34 milioni marciti in panchina
CalcioNapoli24 SALUTE

Naturalmente i numeri riguardano Stanislav Lobotka e una stagione completamente fallimentare per il centrocampista prelevato dal Celta Vigo soltanto nel gennaio 2020.

20 milioni di euro più 4 di bonus, quasi 3 milioni lordi a stagione fino al 2024 (contratto di 4,5 anni), per un investimento complessivo dal valore di 34-38 milioni di euro.

Non ci resta che aspettare e sperare di salvare almeno l'investimento economico: il tempo scorre e il valore del cartellino è già precipitato intorno ai 10 milioni

Diego Demme ne è l'esempio lampante: era improvvisamente l'ultima scelta a settembre per Gattuso, dopo il cambio modulo. (CalcioNapoli24)

Su altre testate

Non solo l’allenatore ha responsabilità, ma anche il preparatore atletico, dato che il Napoli ha avuto troppi infortuni muscolari Poi Cesarano ha aggiunto ulteriori dichiarazioni: "Bisogna vedere chi ha più responsabilità e prendere decisioni. (AreaNapoli.it)

Una palla libera e scoperta in questo modo… Ritengo molto grave l’errore di comunicazione di Edo“ Mi chiedo perché, allora, un centrocampista del Cagliari, a fine partita, possa passeggiare sulla trequarti senza che nessuno del Napoli lo vada a pressare. (SuperNews)

"Il mio amico Edinson Cavani è ancora un fortissimo attaccante e nonostante le 34 primavere, ha ancora un "fisico bestiale". Paolo Esposito, giornalista, ha parlato del possibile nuovo allenatore del Napoli: "Spalletti non vale l'ingaggio che chiede". (AreaNapoli.it)

De Maggio: 'Mi arrivano spifferi su De Laurentiis'

L’edizione odierna di Tuttosport si sofferma sul rapporto fra il tecnico del Napoli Rino Gattuso e il presidente Aurelio De Laurentiis. SEGUICI ANCHE SU TWITTER (CalcioNapoli1926.it)

Il Sassuolo proverà ad allungare il matrimonio ma molto dipenderà anche dalla volontà dell’allenatore. Niccolò Ceccarini, direttore di TMW Radio, esperto di mercato, nel suo editoriale scrive: "Per quanto riguarda la situazione allenatori, uno dei più contesi è sicuramente De Zerbi. (Tutto Napoli)

Il presidente del Napoli sta lavorando per assicurare un allenatore di spessore alla squadra azzurra, a detta dell'emittente ufficiale del club, Gattuso non resterà. Anzi, da quello che mi arriva, le strade del tecnico calabrese e della società azzurra, a fine stagione si separeranno. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr