Chiariello difende Meret: "Smettiamola di dargli la croce addosso"

Chiariello difende Meret: Smettiamola di dargli la croce addosso
Tutto Napoli SPORT

All'interno il player per far partire il podcast mentre nella nuova sezione "podcast" potete ritrovare e riascoltare tutti

Il giornalista Umberto Chiariello ha commentato su Twitter il gol del pareggio del Cagliari scagionando il portiere azzurro.

La Sampdoria batte 2-0 la Roma nel posticipo della 34ª giornata.

(Tutto Napoli)

Se ne è parlato anche su altri media

Il sindaco di Firenze Dario Nardella è tornato a parlare del rifacimento dello stadio ‘Artemio Franchi, casa della. Paolo Ziliani, su Twitter, commenta in maniera durissima le vicende arbitrali dell'ultimo turno di Serie A. (Tutto Napoli)

Non si fa attendere la risposta divertita del portiere azzurro: «Niente di personale» Alex, ce l’avevi con me?» scherza l'attaccante sardo. (ilmattino.it)

Gazzetta dello Sport - 7 Decisivo almeno in tre occasioni, due in sequenza Alex Meret è stato senza dubbio tra i migliori in campo ieri in Napoli-Cagliari. (CalcioNapoli24)

CorSport critica Gattuso: il secondo tempo del Napoli è in nove dietro la linea della palla e preghiera a Osimhen

Pochi rischi in uscita e rimpalla tutto ciò che il Cagliari prova ad indirizzare verso la porta di Meret. Si ripete nella ripresa: la manona aperta su Pavoletti però è illusoria e ritarda solo il pareggio del Cagliari. (Tutto Napoli)

Il Milan ha deciso di congelare le trattative per i rinnovi fino al termine del campionato, dunque solamente dopo il 23 maggio conosceremo il futuro di Gianluigi Donnarumma. Maignan favorito, ma spunta anche Meret del Napoli come opzione. (MilanLive.it)

Victor Osimhen. NAPOLI-CAGLIARI: IL COMMENTO DEL CORRIERE DELLO SPORT. Il quotidiano scrive sul pareggio: "Il Napoli sceglie di complicarsi ulteriormente la vita, quasi volesse riempirla di pathos, e si butta via: in un secondo tempo carico d’ansia, con il Cagliari che si sistema in mezzo al campo e lascia che a guidarlo fosse uno straordinario Nainggolan, l’unica soluzione per provare a non bruciare quei cinquanta milioni di euro che pioverebbero con la Champions League è la difesa, nove uomini dietro la linea della palla, e poi una preghiera a Osimhen. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr