Eurodeputato di estrema destra gioisce per la morte di Sassoli. E non si pente: "Dispiace solo che mio messag…

Eurodeputato di estrema destra gioisce per la morte di Sassoli. E non si pente: Dispiace solo che mio messag…
La Repubblica SALUTE

Nicolaus Fest, eurodeputato dell'Afd, la formazione di estrema destra tedesca, ha esultato in una chat interna del partito per la morte di David Sassoli.

Per Dino Giarrusso (M5s) "David Sassoli è stato un uomo delle Istituzioni, la cui rara umanità è stata omaggiata e riconosciuta da tutti, amici e avversari politici

"Il quadro tracciato nelle dichiarazioni e nei necrologi da David Sassoli, il compianto presidente del Parlamento europeo, è incompleto". (La Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri media

Condividevo poco o nulla delle idee di David Sassoli ma riconosco il valore di una persona che si batte convintamente e anche profondamente per le sue idee. Poi tutte le più alte cariche dello Stato e rappresentanti delle istituzioni nazionali e locali, ministri, leader di partito, parlamentari e semplici cittadini. (Il Fatto Quotidiano)

Sassoli – ricorda Gramaglia – citava la decisione dell'Assemblea mondiale della sanità di avviare i negoziati su uno strumento vincolante di lotta alle pandemie Da Washington, il dipartimento di Stato americano ha voluto sottolineare come Sassoli abbia rappresentato una "voce per la democrazia e i diritti umani". (Vatican News)

– Domani, venerdì 14 gennaio, le bandiere di Palazzo Garampi saranno poste a mezz’asta in occasione delle esequie di Stato per la morte del Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli, scomparso nei giorni scorsi a causa di una grave complicanza dovuta a una disfunzione del sistema immunitario. (Emilia Romagna News 24)

Latina / In memoria di David Sassoli, illuminazione straordinaria del "Monumento all'inclusione"

Autorizzaci a leggere i tuoi dati di navigazione per attività di analisi e profilazione. Così la tua area personale sarà sempre più ricca di contenuti in linea con i tuoi interessi (Corriere TV)

“Più che ricordare Sassoli per quel che ha fatto, ed è stato molto, mi piace ricordarlo per com’era: una persona che dietro il sorriso era radicatissimo nei suoi valori. Questo il ricordo di David Sassoli nelle parole di Pier Luigi Bersani prima di entrare nella camera ardente allestita al Campidoglio (Il Fatto Quotidiano)

A lui saremo sempre grati per questa sua presenza e per la grande sensibilità confermata anche in quella occasione. E’ la particolare iniziativa promossa dalla “Fondazione Varaldo Di Pietro” e dall’ amministrazione comunale di Latina per la giornata di domani, una semplice cerimonia ma dal grande significato. (Temporeale Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr