;

Retromarcia Salvini: cancella un post su Facebook prima che un giudice glielo imponga

Retromarcia Salvini: cancella un post su Facebook prima che un giudice glielo imponga
La Repubblica La Repubblica (Interno)

"Non siamo arrivati in giudizio ma abbiamo vinto ancora prima di farlo.

"Per Silvia e per noi di #odiareticosta è una vittoria prima ancora di sederci davanti ai giudici - osserva l'avvocata - abbiamo ottenuto ciò che Silvia chiedeva prima ancora che si esprimesse il giudice.

Salvini sappia che se userà ancora il volto di comuni cittadini per fini di propaganda e esponendoli a una pubblica gogna, lo riporteremo lì.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti