Libero De Rienzo autopsia, polvere bianca sul corpo: l’agghiacciante causa della morte

Libero De Rienzo autopsia, polvere bianca sul corpo: l’agghiacciante causa della morte
Altri dettagli:
DonnaPress CULTURA E SPETTACOLO

LEGGI ANCHE –> Libero De Rienzo, le ultime parole da brividi sui social: ‘…Un fuoco in bocca’. LEGGI ANCHE –> Chi era Libero De Rienzo?

L’attore forse ha consumato droga ma solo l’autopsia svelerà l’agghiacciante causa lunedì: l’attore ha avuto una dipendenza da cocaina, ma non ne consumava da tempo

Una morte che ha lasciato dietro tanti punti interrogativi quella di Libero De Rienzo.

Un vero e proprio giallo quello legato alla morte di Libero De Rienzo. (DonnaPress)

Su altri giornali

La famiglia di De Rienzo continua a chiedere rispetto e silenzio sull'attività di indagine e nei giorni scorsi aveva affermato che l'attore non faceva uso di droga fa tempo. L'esame non ha sciolto i dubbi sulle cause del decesso dell'attore 44enne, trovato senza vita da un amico nella sua casa romana, nella zona Madonna del Riposo, la sera di giovedì. (L'Unione Sarda.it)

Ora, anche il posacenere verrà analizzato meglio, per dare un’ulteriore prova della morte di De Rienzo. I risultati dell’autopsia saranno molto importanti e rilevanti, per capire bene le cause della morte dell’attore, o le cause che hanno indotto l’infarto (Leggilo.org)

Obiettivo di chi indaga è «perimetrare» le 48 ore precedenti alla tragica fine di De Rienzo. Libero De Rienzo, gli esami e l'orario della morte. Al momento il primo tassello da fissare è l'orario e il giorno preciso della morte. (Il Messaggero)

Il giallo della morte di De Rienzo. Trovata eroina in casa dell'attore

A cura di Alessia Rabbai. Verrà svolta oggi l'autopsia sulla salma di Libero De Riezo, l'attore napoletano trovato morto a quarantaquattro anni all'interno della sua abitazione in via Madonna del Riposo in zona Aurelio a Roma giovedì scorso 15 luglio. (Fanpage.it)

Quando, a poche ore dalla notizia della sua morte, sono uscite le prime indiscrezioni sul fatto che la Procura avesse aperto una indagine, mi è sembrato normale. Libero non è stato lasciato tale, nemmeno nella morte. (DiLei)

A rispondere, parzialmente, ai tanti interrogativi potrebbero essere l’autopsia e gli esami tossicologici che verranno eseguiti oggi al Policlinico Agostino Gemelli. La polvere bianca rintracciata nell’appartamento di Libero De Rienzo sarebbe eroina. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr