Roma, Fonseca: "Cristante ko, Spinazzola può fare il centrale"

Roma, Fonseca: Cristante ko, Spinazzola può fare il centrale
Tuttosport SPORT

I giocatori si sono sacrificati in altre posizioni, questa è la mentalità che vogliamo ed è importante mantenerla".

Sul proprio futuro sulla panchina della Roma non si sbilancia: "Non è importante per me - le parole di Fonseca - quello che conta è focalizzarmi nel presente.

Pau sta giocando bene, è importante avere continuità in questo momento, ma anche Mirante è pronto"

La grande stagione di Spinazzola (Tuttosport)

La notizia riportata su altri media

Poi un inciso su Zaniolo: «Mi piace la sua voglia di ritornare prima, ma qui stiamo lavorando per farlo ritornare bene e con i tempi giusti». APPROFONDIMENTI ROMA Fonseca: «Mi piace la voglia di tornare di Zaniolo, ma non deve. (Il Messaggero)

“Voglio la mentalità e lo spirito di sacrificio che ho visto contro il Braga – l’auspicio del tecnico giallorosso – dobbiamo mantenere questo atteggiamento, è importante“. La Roma prova a reggere l’urto dell’intenso periodo di partite, nonostante i tanti problemi in difesa, scrive Francesca Ferrazza su La Repubblica. (ForzaRoma.info)

"Questo non è importante per me, ciò che conta è continuare a pensare al presente e restare concentrati. Devo dire che con questi giocatori si stanno creando una squadra e un gruppo che potranno fare le fortune della Roma nei prossimi anni". (TUTTO mercato WEB)

Roma, Fonseca: "Ho visto un grande spirito di squadra"

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez, Mancini, Fazio, Spinazzola, Karsdorp, Villar, Veretout, Bruno Peres, Pellegrini, Mkhitaryan, Borja Mayoral A centrocampo ritorna Villar dal primo minuto, mentre Veretout non avrà tempo per riposare. (Giallorossi.net)

BORJA O DZEKO – “Mayoral o Dzeko titolare? Paulo Fonseca, allenatore della Roma, in conferenza stampa ha commentato e presentato la sfida di domani col Benevento. (SOS Fanta)

"Ottima partita, abbiamo dato dimostrazione di un grande spirito di squadra". La squadra è in crescita, stiamo lavorando per diventare più forti con la grandi. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr