Il Mattino: "Osimhen è finito sotto una pressa"

Il Mattino: Osimhen è finito sotto una pressa
TUTTO mercato WEB SPORT

Il Mattino: "Osimhen è finito sotto una pressa". vedi letture. Il Mattino oggi in edicola apre con le parole del professore che ha operato Victor Osimhen dopo la frattura multipla allo zigomo rimediata contro l'Inter: "Osimhen è finito sotto una pressa".

E non è l'unica cattiva notizia in casa Napoli: ieri si è fermato anche capitan Insigne, in dubbio per la gara di oggi a Mosca

L'intervento è riuscito ma sono servite 6 placche e 18 viti: per l'attaccante nigeriano previsto uno stop di circa tre mesi. (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altri media

Le ultimissime sulle condizioni di Victor Osimhen. Infortunio Osimhen occhio Inter Napoli. Osimhen in ospedale, videochiamata col Napoli in Russia. L’area dove è ricoverata la stella del Napoli è controllata dagli steward del club che ovviamente garantiscono la privacy del paziente Victor. (CalcioNapoli24)

"Danno devastante". "L’infortunio di Victor Osimhen non è stato una semplice fattura allo zigomo, ma ha interessato anche diverse ossa del viso. Riguardo a quanto conti il classe '98 per Luciano Spalletti, basti pensare che finora il classe '98 ha messo a referto nove reti in 14 apparizioni. (Quotidiano.net)

Il mio pensiero è sempre stato tornare". Queste le parole del centravanti degli Wolves:. “Sono sempre stato sicuro che sarei tornato il giocatore di prima. (Calcio In Pillole)

Osimhen aveva capito la gravità dell’infortunio, ecco il gesto per non spaventare la famiglia

Un bel gesto quello del centravanti per non spaventare chi gli vuole bene La prognosi, secondo quanto riporta la società azzurra, è di novanta giorni. (AreaNapoli.it)

E adesso rischia di tornare in campo tra 90 giorni. Victor Osimhen, dopo lo scontro con Skriniar in Inter-Napoli di domenica scorsa, rischia infatti di ritornare a giocare soltanto fra circa tre mesi. (Leggo.it)

Il Napoli dovrà fare a meno del nigeriano per 3 mesi, un’assenza importante che peserà sicuramente, vista l’importanza del calciatore. Dalle immagini, infatti, si può vedere come il calciatore nigeriano resti a terra a lungo dolorante, ma cosciente. (Calcio Napoli notizie su Napolipiu.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr