Fuorigioco automatico, Wenger: "Pronto per i Mondiali 2022 in Qatar" - Romanews

Fuorigioco automatico, Wenger: Pronto per i Mondiali 2022 in Qatar - Romanews
Più informazioni:
RomaNews SPORT

Diventa importante perché vediamo molte esultanze cancellate dopo il controllo, per situazioni marginali”

Ad annunciarlo è Arsene Wenger, ex allenatore dell’Arsenal e attualmente Head of Football Development alla FIFA.

Sto spingendo molto affinché sia ultimata la tecnologia del fuorigioco automatico, cioè un segnale che indica una posizione di offside inviato direttamente all’assistente” ha spiegato Wenger in un’intervista rilasciata al Times. (RomaNews)

Ne parlano anche altri media

È importante perché vediamo che molte esultanze vengono cancellate dopo situazioni davvero marginali ed è per questo che credo sia un passo molto importante" Una svolta nel mondo della tecnologia applicata al calcio? (Sport Fanpage)

"Ma con questo sistema - ha aggiunto - c'è un segnale automatico inviato dal Var al guardalinee tramite un orologio che indossa: una luce rossa per comunicargli se è fuorigioco". Secondo il francese, ora a capo dello sviluppo globale del calcio per la Fifa, è possibile l'introduzione di un sistema per avere decisioni automatiche e istantanee entro il prossimo anno. (Rai Sport)

Un’altra opzione in atto è il fuorigioco semiautomatico in cui è il VAR a ricevere il messaggio dalla tecnologia. Sono molto più favorevole al sistema totalmente automatico per poter semplificare totalmente questo processo", ha aggiunto Wenger “in modo da poter prendere rapidamente una decisione, fermando subito l’azione”. (GianlucaDiMarzio.com)

Fifa pronta alla rivoluzione: al Mondiale 2022 potrebbe debuttare il fuorigioco automatico

Con questo nuovo meccanismo sarà mandato un messaggio automatico e istantaneo al guardalinee, quando un giocatore è in fuorigioco, a quel punto il giudice di linea deve solo verificare se il giocatore stia interferendo con l'azione oppure no. (Udinese Blog)

Sull’orologio che ha al polso si accenderà una luce rossa che gli dirà se è fuorigioco oppure no. Molti gol vengono annullati per una questione di centimetri e dopo diverso tempo, è un peccato che i giocatori esultino per poi restare delusi» (Sampdoria News 24)

Un’ultima opzione è rappresentata da un sistema semi-automatico, in cui il messaggio arriva al Var e non al guardalinee. Come riporta il quotidiano britannico The Times, la Fifa, attraverso Arsène Wenger, il suo delegato per lo sviluppo mondiale del gioco, si è dichiarata pronta al fuorigioco automatico in occasione dei Mondiali 2022 in Qatar (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr