Milan Lazio, parapiglia al fischio finale: spintoni a Ibra e rosso per Sarri

Milan Lazio, parapiglia al fischio finale: spintoni a Ibra e rosso per Sarri
Milan News 24 INTERNO

Va peggio a Maurizio Sarri, che se la prende con Saelemaekers e viene espulso da Chiffi a partita finita

Coinvolto anche Maurizio Sarri, che è stato espulso. Animi inquieti al triplice fischio del match tra Milan e Lazio, protagonisti i giocatori della Lazio e Maurizio Sarri, indiavolati dopo la sconfitta a San Siro contro i rossoneri.

Parapiglia al fischio finale di Milan Lazio, scintille tra i giocatori. (Milan News 24)

Su altri media

I rossoneri saranno i prossimi avversari, in trasferta, della Juventus. Questa sera Pioli ritrova anche il suo giocatore più importante: Zlatan Ibrahimovic. (Tutto Juve)

Lazio, due passi indietro: il Milan domina e vince, decidono Leão e Ibra. Milan - Lazio, Leiva: "Non abbiamo giocato come volevamo, la strada è lunga". TORNA ALLA HOME Merito del Milan ma anche demerito nostro che non siamo riusciti a fare una gara in linea con quella che è la nostra mentalità. (La Lazio Siamo Noi)

Cosa è successo con Saelemaekers. “Un ragazzo ha fatto un gesto che a persone più anziane non si fanno, poi Ibra lo ha portato a chiedere scusa, ma nulla di particolare”. “Cambiando il modo di giocare deve cambiare il modo di pensare e il tempo di pensare ti porta a essere in ritardo. (MilanLive.it)

Pioli: “Abbiamo vinto meritatamente. I nostri sogni sono grandissimi”

Ai microfoni di Dazn è intervenuto Stefano Pioli: “Abbiamo dimostrato che il Milan può giocare bene. Queste sono partite di un livello molto alto e credo che oggi abbiamo dimostrato più qualità di loro vincendo meritatamente”. (La Lazio Siamo Noi)

Abbiamo fatto una partita contraria a quella che proviamo in settimana, non avevamo preparato questo e questo è fonte di delusione Al termine della sconfitta rimediata a San Siro contro il Milan, il tecnico della Lazio Maurizio Sarri ha parlato ai microfoni di Dazn. (fcinter1908)

Sulla prestazione di Rafael Leao e su quanto ancora può crescere: ”È già un punto di forza per quello che sta facendo. Questi i temi affrontati e le risposte del tecnico rossonero:. Sulla gara di stasera: “C’era da dimostrare che il Milan può giocare bene. (MilanLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr