In attesa del giudice sportivo due viola sono già sicuri di saltare l’Atalanta

In attesa del giudice sportivo due viola sono già sicuri di saltare l’Atalanta
fiorentinanews.com SPORT

Oltre a Franck Ribery, che come sappiamo ha riscosso un rosso diretto per quel allaccio su Zappacosta ad inizio primo tempo, il tecnico marchigiano dovrà fare a meno di un altra pedina importante.

La partita contro il Genoa di sabato scorso, sebbene abbia messo la Fiorentina nella situazione di guardare alle ultime 9 partite con più tranquillità, rischia di scombussolare tutti i piani di Beppe Iachini (fiorentinanews.com)

Su altre testate

Intanto si avvicina il terzino destro: le cifre Le ultime sul calciomercato del Milan: secondo quanto scritto dalla Gazzetta dello Sport, è Vlahovic è il primo obiettivo per l'attacco. (Pianeta Milan)

E’ questo il pericolo che avverte il club viola dopo una stagione fin qui piuttusto altalenante. LEGGI: Calciomercato Juventus: altro acquisto dalla Fiorentina. Ribery: futuro ancora in Italia? (Stop and Goal)

L'attaccante serbo, ventuno anni compiuti da poco, con la rete in casa del Genoa ha raggiunto quota tredici centri stagionali.superando Kulusevski che nella scorsa stagione si era fermato a quota dieci gol. (Calciomercato.com)

Iachini opta per la via della continuità. L’eredità di Prandelli si vede nelle scelte a Genova

Dall'altro, invece, il ringraziamento pubblico dell'ad della Lega De Siervo a Commisso dopo l’accordo con l’emittente radiotelevisiva di New York fa capire molto bene quanto peso abbia avuto il presidente della Fiorentina nell’affare (arriverà, di fatto, circa il 33% in più degli ingressi economici per il calcio italiano rispetto al precedente triennio). (Firenze Viola)

Commisso ha scelto l’ex mediano del Milan per il progetto della Fiorentina del futuro e l’allenatore calabrese potrebbe portarsi in riva all’Arno due giocatori che sta allenando al Napoli. Insieme all’italo-tedesco, un altro giocatore che potrebbe fare al caso della Fiorentina è Matteo Politano. (fiorentinanews.com)

È solo la prima partita, ma ci offre un’idea interessante sull’approccio di Iachini al suo ritorno sulla panchina della Fiorentina Certo, gli uomini sono quelli, ma se si vanno a riguardare le scelte di Iachini nella prima parte di stagione, si scopre che Beppe aveva alcuni punti fermi ben diversi dalle scelte dell’ultimo Prandelli. (Fiorentina.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr