Roma, serve il vero Dzeko. Il Messaggero: "La seconda peggior stagione del bosniaco"

Roma, serve il vero Dzeko. Il Messaggero: La seconda peggior stagione del bosniaco
TUTTO mercato WEB SPORT

Roma, serve il vero Dzeko.

Portando in dote la seconda peggior stagione da quando veste la maglia giallorossa.

Il Messaggero: "La seconda peggior stagione del bosniaco". vedi letture. Il Messaggero fornisce qualche numero per fotografare la situazione di Edin Dzeko: appena 7 gol in campionato, 3 in Europa League e il bosniaco è al sedicesimo posto nella speciale graduatoria dei centravanti della Serie A (TUTTO mercato WEB)

Su altri giornali

Ma ora la Roma ha subito una battuta d’arresto che potrebbe essere fatale per l’ingresso in Champions: un punto in tre partite, non era mai successo in questa stagione. Per un attimo ci siamo illusi che bastava battere le piccole per poter arrivare in alto (tre punti su 27 disponibili contro le big). (ForzaRoma.info)

Per questo motivo il protocollo resterà in vigore almeno fino al ritorno dalla trasferta in Olanda La notizia di ieri dei quattro nuovi positivi (Florenzi, Cragno, Grifo e Sirigu) tra i giocatori convocati dalla Nazionale italiana l’ha fatta crescere ulteriormente. (ForzaRoma.info)

Dopo un attesa di sei mesi, si è finalmente giocato il recupero tra Juventus e Napoli dopo settimane di polemiche e il nuovo rinvio che ha fatto infuriare la Roma. Ronaldo apre le danze al 13′, poi Dybala le chiude al 73′ al ritorno in campo e al gol dopo più di tre mesi. (ForzaRoma.info)

Roma fragile e senza carattere: a fine stagione i Friedkin saluteranno Fonseca

«L’asticella si alza di più in Europa League perché c’è una finale da conquistare, c’è la motivazione che fa la differenza», la spiegazione di Giuseppe Giannini. In vantaggio 2-1 a 15 minuti dalla fine devi avere la forza di tenere un risultato importante: sono settimane che la Roma prende gol ridicoli» (LAROMA24)

Su Belotti c'è però anche il pressing del Milan, intenzionato a portare a casa un attaccante che possa caricarsi sulle spalle la pesante eredità di Ibrahimovic Senza contare la possibilità di ritrovarsi nello spogliatoio di tanti compagni in nazionale. (LAROMA24)

La sua Roma delude sotto molti aspetti. La prossima sfida di Europa League dirà molto sugli obiettivi della Roma, ma non sul futuro di Fonseca, che sembra essere già scritto. Leggi anche:. Roma, nervi tesi a Trigoria: Ajax ultima spiaggia per Fonseca. (RomaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr