Ispi, Matteo Villa: Omicron simile a un'influenza solo per vaccinati

Ispi, Matteo Villa: Omicron simile a un'influenza solo per vaccinati
Più informazioni:
Metropolitano.it SALUTE

La letalità plausibile. L’Istituto ha così realizzato un grafico che mette a confronto la letalità plausibile di Covid-19 in diversi scenari.

La vaccinazione, al contrario, riduce la letalità plausibile del Covid a livelli dell’influenza.

Omicron è meno letale di Delta ma solo per i vaccinati.

Omicron, Delta e influenza. Per i più anziani non vaccinati, Omicron si conferma in ogni caso meno letale di Delta di almeno il 40%

Risposta che, analizzando, sulla base dei dati a disposizione, il tasso di letalità plausibile per classi d’età, è negativa. (Metropolitano.it)

Su altre fonti

Diverso sarebbe fare una quarta dose di vaccino disegnato contro la variante Omicron. Anzi, le immunizzazioni ripetute in tempi ravvicinati a volte producono lo spegnimento della risposta immunitaria. (triestecafe.it)

A dirlo Sergio Abrignani, immunologo dell’università Statale di Milano e componente del comitato tecnico scientifico in un’intervista al Corriere della Sera (triestecafe.it)

«Gli esperti di modelli di crescita di un’epidemia - ha dichiarato Abrignani - ci dicono che salirà fino a raggiungere il picco alla fine di gennaio» Lo scienziato ha spiegato come solo per chi ha ricevuto la vaccinazione «essere contagiati potrebbe essere come prendere l’influenza». (Ultim'ora News)

Omicron 10 volte più letale della semplice influenza. Andreoni: «Presto per equipararli»

A pronunciare queste parole è Sergio Abrignani, ex membro del Comitato Tecnico Scientifico che da due anni sta tenendo il Paese in stato d’emergenza. Ma soprattutto vuol dire che, se oggi tutti fossimo vaccinati, ci sarebbero 90-100 decessi in meno al giorno. (MeteoWeb)

Casi, in particolare quelli di età superiore ai 70 anni con malattie gravi, ha detto Afriknani. Insistito La scorsa primavera, prima dell’inizio della vaccinazione di massa, il COVID-19 in Italia rappresentava il 2-3 per cento dei decessi. (Corriereagrigentino.it)

Il professor Massimo Andreoni è il direttore scientifico della Simit, la società italiana malattie infettive e tropicali. Certo, la Omicron causa in percentuale meno ricoveri, ma grandi numeri, visto la sua trasmissibilità, manda molte persone in ospedale ed è anche letale (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr