ADL sta realizzando un'altra statua per Maradona: avrà mani e piedi in 3D

ADL sta realizzando un'altra statua per Maradona: avrà mani e piedi in 3D
Più informazioni:
Tutto Napoli SPORT

Questa statua a dimensione naturale avrà la mano e il piede sinistro del campione riprodotti fedelmente attraverso un particolare studio tridimensionale.

Oltre alla statua del Comune ne esiste un'altra.

Lo scrive La Gazzetta dello Sport

Il presidente Aurelio De Laurentiis da tempo sta portando avanti un progetto su Maradona (si parla anche di Museo Multimediale che consenta virtualmente di “stare in campo” con Diego) più ampio, che prevede anche la posa di un’altra statua, in via di realizzazione presso le Fonderie Nolane, su progetto di Stefano Ceci, storico amico di Maradona. (Tutto Napoli)

Su altri giornali

Dove sarà posta la statua donata al Comune e dove quella donata al Napoli? Comunque sia il Napoli il 29 luglio sarà in viaggio per Monaco di Baviera dove il 31 giocherà in amichevole col Bayern. (La Gazzetta dello Sport)

L'evento ci sarà il 29 luglio, il Napoli di Aurelio De Laurentiis non ci sarà. Duro scontro tra il Comune e la SSC Napoli per l'inaugurazione dello stadio Maradona. (AreaNapoli.it)

Tra i beni lasciati in eredità da Diego ci sono anche alcune Auto di lusso. Maradona, a distanza di 8 mesi dalla morte, non ci sono ancora certezze sull’eredità lasciata dal campione argentino. (AutoMotoriNews)

Inaugurazione Stadio Maradona, Sgambati: 'Difficoltà con De Laurentiis'

C'è fermento per l'inaugurazione dello Stadio Diego Armando Maradona. Da quanto trapela dal Comune sarebbero state molteplici le difficoltà nell'organizzare l'inaugurazione, molto sentita in città, con le restrizioni dovuta al Covid (AreaNapoli.it)

Poi Hugo Maradona ha aggiunto ulteriori dichiarazioni: "La Copa Maradona arriverebbe proprio nell'anno in cui l'Argentina ha vinto la Copa America e l'Italia gli Europei. Ecco quanto evidenziato: "Il 29 luglio sicuramente sarò presente all'inaugurazione dello stadio nel nome di mio fratello Diego. (AreaNapoli.it)

Noi abbiamo fatto una riunione con la dirigenza del Napoli programmando di fare una cosa insieme alla squadra e ai calciatori ma le nostre indicazioni non coincidevano con quelle del presidente De Laurentiis. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr