Alexandra Ocasio Cortez e non solo: al Met Gala la moda lancia messaggi

Alexandra Ocasio Cortez e non solo: al Met Gala la moda lancia messaggi
Vanity Fair Italia CULTURA E SPETTACOLO

Le celeb dello spettacolo non sono le uniche ad aver dato il meglio al Met Gala edizione 2021.

«Non possiamo semplicemente stare al gioco, ma dobbiamo rompere il quarto muro e sfidare alcune istituzioni», ha detto AOC a Vogue Usa.

E così il Met Gala diventa l’appuntamento giusto per porre l’attenzione non solo sugli outfit abbaglianti ma anche sulla realtà che ci circonda e di cui dobbiamo essere consapevoli per poter fare del mondo un posto migliore. (Vanity Fair Italia)

Su altri media

Quello di Kim è stato solo uno dei look più stravaganti che vip e celebrities hanno esibito al Metropolitan Museum, in occasione dell’evento organizzato per raccogliere fondi per il Costume Institute del famoso museo. (LaPresse)

Si tratta di un modello a colonna senza spalline con un corpetto bianco asimmetrico sovrapposto a un bustier nero. Dopo un anno di pausa, dovuto alla pandemia, il Met Gala è tornato in tutto il suo splendore e in tutta la sua opulenza. (Vogue Italia)

Addison Rae al Met Gala 2021 - getty images. Una volta dentro il Metropolitan Museum, si è goduta la performance a sorpresa tenuta da Justin Bieber. L'invito al Met Gala 2021 è solo l'ultimo passo dell'ascesa di Addison Rae nel mondo delle star, che è diventata famosa grazie a TikTok. (MTV.IT)

MET Gala 2021: i beauty look di un'America immaginaria

Gli ospiti del Met Gala 2021 non dovevano indossare obbligatoriamente un capo di un brand made in USA. Chi ha vestito chi. (Style - Moda Uomo del Corriere della Sera)

Il tema del Met Gala 2021: 'In America: A Lexicon of Fashion', ha permesso alle star invitate di rendere omaggio alla moda americana, con abiti ma anche con beauty look a tema che detteranno le varie tendenze dell’inverno, insieme a parecchie stravaganze. (la Repubblica)

Il MET Gala, edizione 2021, è tornato, dopo un anno e più di pandemia e inaugura a settembre (al posto che a maggio) l’annuale mostra del Constume Institute del Metropolitan Museum. Ci ha pensato Yara Shahidi, che ha modellato l’hairstyle afro in un look Anni Venti impreziosito da una maxi spilla Liberty (Io Donna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr