Nintendo Switch OLED e burn in: quanto può essere un problema e come evitarlo

Nintendo Switch OLED e burn in: quanto può essere un problema e come evitarlo
Spaziogames.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Tuttavia, come sappiamo con i display OLED può arrivare uno spauracchio chiamato burn in.

Il burn in non riguarda solo Switch OLED. Le gioie e i dolori di uno schermo OLED, va precisato, non riguardano semplicemente Nintendo Switch modello OLED.

Nintendo Switch OLED è arrivata sul mercato portando con sé tutta la vivacità concessa dal suo display OLED da 7″, che segna uno stacco netto e cristallino dai 6,2″ LCD del modello standard. (Spaziogames.it)

La notizia riportata su altri media

La domanda è forte: le prime scorte della recente Nintendo Switch Oled sono andate esaurite in poche ore, il che ha reso forse ancor più evidente l’interesse verso questo genere di dispositivi. Un progetto che prevede la creazione di una “console da gioco ibrida" naturalmente di alto livello tecnico e prestazionale che possa sfidare Nintendo Switch. (Libero Tecnologia)

KawlunDram inoltre aggiunge che "il Tegra X1 di Switch di fatto supporta il 4K a 60fps con HDMI 2.0". Ulteriori prove sembrerebbero confermare che il nuovo dock di Nintendo Switch OLED sia in grado di supportare 4K e HDR, laddove tuttavia la console attualmente non è compatibile con tali caratteristiche. (Multiplayer.it)

La console è uscita da poco più di una settimana ed è vero, tutti forse ci aspettavamo qualcosa in più da parte di Nintendo e non solo un miglioramento di alcune caratteristiche di Switch classica. Tutti volevano un modello pro, ma quello che abbiamo avuto con Nintendo Switch OLED è forse un piccolo assaggio di quello che possiamo aspettarci nel futuro della console portatile di Nintendo che ora la fa da padrona nel mercato dell’handheld. (Tom's Hardware Italia)

Apple vuole sfidare Nintendo Switch: console in arrivo?

La selezione dei migliori accessori per Nintendo Switch OLED: custodie, protezioni, controller, batterie ed altro per ottenere il massimo dalla vostra console ibrida. (Multiplayer.it)

Con un tweet dell’11 ottobre, però, Nintendo ha rassicurato tutti gli utenti, assicurando i 60hz per tutti i giochi N64 su Nintendo Switch. Come annunciato dal Nintendo Direct di settembre, con il pacchetto aggiuntivo dell’abbonamento a Nintendo Switch Online verranno aggiunti gli storici giochi di Nintendo 64 per far rivivere vecchie emozioni a tutti i fan. (Pokémon Millennium)

Coloro che hanno familiarità con la storia del marchio ricorderanno che la società ha lanciato una console soprannominata Apple Bandai Pippin. Ora, un nuovo rumor sottolinea la possibilità di una nuova console portatile realizzata da Apple. (Telefonino.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr