MN - Verso Milan-Verona: tre dubbi nei tre reparti per Pioli. I dettagli

MN - Verso Milan-Verona: tre dubbi nei tre reparti per Pioli. I dettagli
Milan News SPORT

In caso contrario, il consueto schema: Leao largo e Rebic 9 atipico con il francese pronto a gara in corso.

Rebic e Giroud hanno lavorato in gruppo tutta la settimana, mentre Leao è tornato solo oggi dagli impegni con il Portogallo.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Tomori, Romagnoli, Ballo-Touré (Calabria); Tonali (Bennacer), Kessie; Saelemaekers, Brahim, Rebic (Leao), Giroud (Rebic)

Stando a quanto appreso dalla redazione di MilanNews. (Milan News)

Su altre testate

Di fianco all'ex City potrebbe esserci Veloso, pienamente recuperato dall'infortunio al polpaccio, che è però insidiato da Tameze. Dawidowicz e Gunter completeranno il terzetto, mentre Lazovic agirà al solito a sinistra. (Milan News)

Secondo quanto comunicato dal sito ufficiale del Verona, "domani - venerdì 15 ottobre, alle ore 12, presso la sede del Club, in via Olanda 11, a Verona - si terrà la conferenza stampa di mister Igor Tudor, alla vigilia del match di sabato 16 ottobre (ore 20. (Milan News)

Milan, allarme Rebic per il Verona: il croato non ha concluso l’allenamento. Ante Rebic potrebbe saltare a scopo precauzionale la sfida di domani sera tra Milan e Verona. Come riportato da Sky Sport infatti, l’esterno croato, che sarebbe con ogni probabilità partito titolare domani sera, ha concluso anzitempo l’allenamento di rifinitura. (Calcio In Pillole)

Marasco: "Per l'Hellas nulla deve essere impossibile. Contro il Milan senza timore"

Intervistato da L'Arena in vista di Milan-Verona, Gianluca Gaudenzi, doppio ex dell'incontro, ha parlato di passato e presente dei due club: "Dopo l'annata in gialloblù mi volevano in tanti. Pioli è un grande, Tudor segue le orme di Juric" (Milan News)

Il ballottaggio è, dunque, serratissimo: lasciare la fascia al vice naturale di Theo o adattare Calabria in modo da farlo abituare al ruolo in vista della trasferta delicata di martedì contro il Porto in Champions League? Il vice del francese sarebbe Ballo-Touré, ma il senegalese è tornato oggi dagli impegni con la sua selezione ed è in ballottaggio con Calabria, il quale, ha sua volta, ha sofferto con l'Italia di un risentimento muscolare. (Milan News)

Per ruolo e caratteristiche direi Tameze, ma il calcio di oggi è molto diverso da quello dei miei tempi. Credo che andrà a Milano senza timori di sorta: il pronostico è a favore del Milan, ma l’Hellas ha tutti i mezzi per farcela. (Calcio Hellas)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr