Venezia, ritornano le grandi navi: in migliaia sui barchini contro i giganti del mare

Il Fatto Quotidiano INTERNO

Alle Zattere due grandi striscioni: “Fuori le navi dalla laguna” e “No alla monocultura turistica”, che sta diventando la quintessenza di Venezia

Evidentemente c’era un po’ di timore per quello che sarebbe potuto accadere, con migliaia di persone assiepate alle Zattere, fumogeni lanciati nell’aria, bandiere di pirati, centri sociali e No Grandi Navi issate sui barchini.

Le moto d’acqua degli agenti si sono interposte tra i portuali e i No Grandi Navi, per evitare che entrassero in contatto, così come stabilità dal Questore. (Il Fatto Quotidiano)

Su altri giornali

La decisione del Governo. Era fine marzo quando il governo Draghi aveva annunciato che avrebbe vietato alle grandi navi di attraccare nel centro storico di Venezia In parallelo è nata una contro protesta guidata dal comitato Si Grandi Navi, un movimento che sostiene le migliaia di persone della zona la cui economia dipende dal settore delle crociere. (Open)

Il bellissimo scatto di Michele Gallucci in occasione della protesta contro il passaggio di una MSC in bacino San Marco. “Una donna a remi sfida il primo gigante in acciaio tornato dopo la pandemia nel canale della Giudecca” l’ha titolata l’autore dello scatto. (La Nuova Venezia)

Infine, credo. che sia anche un riconoscimento del lavoro svolto da MSC come armatore, oggi ai vertici del settore cargo e al centro di un importante progetto di crescita nel settore crociere. La ripartenza delle crociere è ripartenza anche per la cantieristica sia per i nuovi ordini che il refitting (Avvenire)

A bordo, 840 passeggeri (anche se ne può ospitare 3mila. Ieri la nave, 294 metri per 92mila 500 tonnellate di stazza lorda, è salpata facendo rotta su Bari per la prima crociera in partenza da Venezia dopo la pandemia. (ilgazzettino.it)

Chi è Jane Da Mosto che da 25 anni combatte la sua guerra per salvare la laguna (La Repubblica)

Entrambi per salutare, ognuno a modo suo, la Msc Orchestra che dopo diciassette mesi è salpata da Venezia poco dopo le 16. Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati. (Il Gazzettino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr