Dybala all'Inter, destini incrociati: gol e scambi di mercato sfumati

Dybala all'Inter, destini incrociati: gol e scambi di mercato sfumati
Approfondimenti:
Virgilio Sport SPORT

L’ultimo gol di Dybala all’Inter è fresco di questo campionato, lo scorso ottobre, a San Siro l’argentino ha pareggiato su rigore l’iniziale vantaggio di Dzeko.

La Juve, Dybala, Icardi e Lukaku

I gol di Dybala all’Inter: la meraviglia del marzo 2020. Sono 4 le reti che Paulo Dybala ha segnato all’Inter, quella che stando ai rumors di mercato potrebbe essere la sua prossima squadra, l’Inter.

Dybala all’Inter, le trade di mercato con Icardi e Lukaku. (Virgilio Sport)

Ne parlano anche altri giornali

In Supercoppa Italiana per esempio è entrato alla fine per spaccare la partita, ma ha fatto veramente poco PRESTAZIONE SOTTO TONO – Alessio Tacchinardi ha parlato in questi termini di Paulo Dybala, sottolineando anche la sua prestazione contro l’Inter: «Sembra che si sia rotto qualcosa. (Inter-News)

Si poteva mettere prima Bonucci e non aspettare il 119esimo. Alessio Tacchinardi è ritornato a parlare della gara di Supercoppa Italiana tra Inter e Juventus. (Inter-News)

Chiamatelo un giochino per provare ad anticipare ipotetiche mosse dei top club d’Europa su Dybala, giacché non esistono trattative in corso con nessuno. Le possibili destinazioni di Dybala. Però Paulo a parametro zero è occasione ghiottissima per chi lo stima da sempre e non ci penserebbe un istante a prenderlo e portarlo a casa. (Tuttosport)

Dybala, la Gazzetta: “L'Inter c'è e ci sarà. C'è chi sussurra che addirittura…”

Come riportato da "Calciomercato. La Juventus starebbe già cominciando a pensare ad un "dopo Dybala", dal momento che la trattativa con il suo numero 10 per il rinnovo del contratto, in scadenza a giugno, non starebbe procedendo nel migliore dei modi. (Tutto Juve)

Il quesito resta, ma mentre la società sembra temporeggiare un po’ troppo, i big iniziano a guardarsi intorno con sempre maggiore insistenza. Per De Ligt, che andrà in scadenza nel 2024, la Juve incasserebbe la clausola rescissoria fissata a 125 milioni di euro. (Virgilio Sport)

Prematuro ma non troppo, perché i conti in viale della Liberazione sanno farli bene. “Se però il livello delle richieste di Paulo si abbassa, se cioè si comincia a ragionare su basi inferiori, allora il colpo Dybala diventa una gara a cui l’Inter vuole iscriversi, anche con ottimi motivi per pensare di poterla portare a casa”. (SOS Fanta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr