Real Madrid atterrato a Milano, domani la sfida con l’Inter

Inter-News SPORT

Il Real Madrid ha annunciato il suo arrivo a Milano con un tweet e una foto di Casemiro e Militao all’uscita dell’aeroporto meneghino

Il Real Madrid è atterrato pochi minuti fa a Milano dove domani scenderà in campo contro l’Inter per la prima giornata della fase a gironi di Champions League.

Il Real Madrid è atterrato pochi minuti fa a Milano e comincia a prendere contatto con la città dove domani sarà ospite dei nerazzurri. (Inter-News)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il giornalista, a Sky Sport 24, vede una netta crescita. Il fatto di aver perso Romelu Lukaku, Achraf Hakimi e Antonio Conte, ma di essere partita in campionato con certezze e schemi collaudati, ti fa sentire più forte. (Inter-News)

Di Francesco ha perso anche stasera, 1-0 in Bologna-Verona, ed è ultimo in classifica (vedi articolo). L’allenatore dell’Hellas, intervistato da Sky Sport, si rammarica per la tipologia di gol presi: quello di Lautaro Martinez con l’Inter diciassette giorni fa arrivò su fallo laterale. (Inter-News)

L’Inter deve provarci, perché può vincere» Paolo Ciarravano, ospite negli studi di Sky Sport 24, ha parlato della coppia di attacco dell’Inter Dzeko-Lautaro Martinez. (Inter-News)

Inter, Inzaghi: “Real forte, tifosi saranno arma in più. In Champions ho imparato che…”

Domani bisognerà fare le due fasi nel migliore dei modi perché il Real avrà tanto palleggio: bisognerà essere bravi nel fare una fase di non possesso al meglio. Sicuramente saranno un'arma in più: sarà la seconda partita in casa, cercheremo di fare una grande partita" (fcinter1908)

Secondo il “Corriere dello Sport” il centravanti argentino è insostituibile per Inzaghi, e presto firmerà il rinnovo con l’Inter. Il gol e la prestazione del centravanti hanno poi dato ragione al tecnico nerazzurro, pronto a schierare ancora una volta titolare Lautaro Martinez, questa volta però al debutto in UEFA Champions League. (Inter-News)

L'ex Racing proverà a fare male ai Blancos, che fino a qualche tempo fa - ricorda il Corriere dello Sport - facevano parte del gruppone delle pretendenti rimbalzato prima dall'Inter e poi dallo stesso giocatore. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr