Monterey: tutte le novità del nuovo macOS

Monterey: tutte le novità del nuovo macOS
Per saperne di più:
Today.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Mac: le caratteristiche del nuovo Monterey. In Monterey tornano gli stessi aggiornamenti visti in iOS 15.

Monterey è l'ultimo aggiornamento di MacOS, il sistema operativo dei laptop di Cupertino.

L’utente può segnalare il suo stato per far sapere alle altre altre persone che è concentrato su un’attività specifica e non è disponibile.

FaceTime e SharePlay. Con Monterey, Apple introduce in FaceTime nuove funzioni audio e video che rendono le chiamate più naturali e autentiche

I nuovi strumenti di macOS Monterey sono pensati per aiutare gli utenti a lavorare con efficienza. (Today.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Craig Federighi, Senior Vice President of Software Engineering di Apple, ha rilasciato interviste ad alcuni YouTuber che hanno avuto modo di fare varie domande al dirigente della Mela sfruttando FaceTime (macitynet.it)

: durante le videochiamate il Motore Neurale integrato nel chip M1 si occuperà di sfocare lo sfondo per mettere in risalto il vostro viso, un po' come fanno Zoom e Google Meet. Forse è per questo che Apple ha già presentato diverse funzioni esclusive del suo macOS Monterey che saranno disponibili solo per i Mac M1. (Techradar)

Sempre più app Adobe sono compatibili con chip M1. È possibile che Apple aggiunga nuovi sfondi entro fine autunno quando verrà rilasciato effettivamente macOS Monterey, che è attualmente disponibile come beta per gli sviluppatori Nella versione Beta di Monterey è presente solo uno degli sfondi, disponibile in entrambe le versioni (chiara e scura). (SmartWorld)

MacOS Monterey, alcune novità non arriveranno sui Mac con CPU Intel

Con il rilascio di macOS Monterey Apple semplificherà il modo di ripristinare il Mac. Questa nuova opzione in Preferenze di Sistema renderà molto più semplice fare tutto questo, semplicemente con un clic su un pulsante. (SlideToMac - Il blog italiano su Mac e OSX)

Applicando filtri audio direzionali e regolando leggermente le frequenze ricevute da ciascun orecchio, i suoni possono essere collocati in pressoché ogni punto di uno spazio per un’esperienza d’ascolto immersiva. (macitynet.it)

È comprensibile che i possessori di Mac che non montano un chip M1 siano contrariati dalla scelta di Apple di riservare determinate funzioni solo ai dispositivi che lavorano con il processore dell’azienda. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr