F1, Leclerc: "Colpa mia, pessima scelta"

F1, Leclerc: Colpa mia, pessima scelta
Virgilio Sport SPORT

Non ho spiegazioni: sulla carta sembrava una scelta molto buona, ma in gara abbiamo faticato”.

Se guardiamo la gara di oggi sono contento, non potevo fare di più.

Ma se non siamo quinti oggi è anche colpa mia: peccato perché avevamo il potenziale per farcela

Il pilota della Ferrari Charles Leclerc ha analizzato con dispiacere il suo sesto posto a Portimao: “Sento di aver fatto una pessima scelta oggi. (Virgilio Sport)

Se ne è parlato anche su altre testate

Perché non era prevedibile la difficoltà che la Ferrari ha avuto ieri con le medie In televisione ha ottenuto più spazio il redivivo Fernando Alonso, e nel duello con la McLaren è stata la vettura arancione a prendere i punti più importanti. (FormulaPassion.it)

F1 Gp Portogallo: i momenti chiave per la Ferrari. La gara del pilota spagnolo è stata particolarmente sofferta nella seconda parte. Sono partito forte ma la gara è stata molto dura dopo il pit stop. (Today.it)

Incognita pneumatici. C’è da ammetter che oggi Charles Leclerc è apparso poco protagonista del Gran Premio del Portogallo. C’è quindi una concreta delusione nelle parole di Charles Leclerc che ha impressionato davvero poco quest’oggi a Portimao. (ClubAlfa.it)

LIVE F1, GP Portogallo in DIRETTA: la delusione di Binotto. Sainz: "Abbiamo sbagliato tutto". Promossi e bocciati

Già l’essere fuori punti non è il risultato che volevamo e che speravamo” Mattia Binotto, Team Principal della Rossa, non nasconde la sua amarezza al netto di quanto ottenuto in una giornata piena di aspettative: “Sicuramente usciamo delusi da questa gara volevamo un risultato migliore, diverso. (Motorsport.com, Edizione: Italia)

"Non è stata una buona gara per noi. Non ci aspettavamo una performance così in termini di usura e poi sottosterzo - dichiara lo spagnolo a Sky Sport - (Tuttosport)

22° giro/66 Sainz potrebbe provare l’overcut nei confronti di Norris, il problema è che ora ha davanti Russell che potrebbe farli perdere del tempo. 61° giro/66 Hamilton sta per vincere per la quarta volta di fila partendo dal secondo posto sulla griglia di partenza. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr